26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2019

Laurenzana si "tuffa" nel Medioevo. Rievocazione del Palio Carmelitano. Il corteo storico si snoda nel borgo antico del paese

14-07-2019 11:19 - notizie 2019
LAURENZANA - Per un giorno Laurenzana si tufferà nel Medioevo. Domenica 14 luglio, dalle ore 19 e fino a tarda sera, è in programma la rievocazione storica dell'attesissimo Palio Carmelitano. Con partenza da “Largo Cavallerizza” e per tutto il borgo antico del paese, si snoderà un lungo corteo medievale, che farà rivivere le radici storiche della comunità, rievocherà le giostre, che i feudatari bandivano in tempi di pace, per tenere in efficienza armigeri, cavalieri, astari ed arcieri. Il corteo è legato alla visita a Laurenzana, nel 1254, di Manfredi di Svevia (figlio di Federico II di Svevia), ospite del feudatario locale Guglielmo “Il Grosso”. L'incontro è stato immortalato in un affresco del “corrituretto” del convento di Santa Maria della Neve. Il corteo ha come finalità il recupero delle radici storiche della comunità laurenzanese. La manifestazione viene curata dall'associazione “Palio Carmelitano” di Laurenzana, che, da diversi anni, organizza l'evento. Al Palio Carmelitano partecipano numerosi figuranti delle quattro contrade cittadine, che prendono il nome dal Santo più rappresentativo delle stesse: San Giacomo, San Giorgio, Santa Filomena e San Michele. Le quattro contrade di Laurenzana si distinguono per diversi aspetti. San Giacomo, i cui colori sono il rosso ed il bianco, comprende la zona alta del paese, dove sono ubicati il castello feudale, la chiesa di San Vito e la chiesa della Potentissima. San Giorgio, che vanta il privilegio di ospitare nel suo territorio la Chiesa Madre, si estende fino alla strada statale 92. I colori distintivi sono il giallo ed il blu. Santa Filomena vanta l'orgoglio di svilupparsi, come territorio, intorno al Santuario del Carmine. I colori distintivi sono il bianco ed il blu scuro. San Michele, infine, coincide con il nuovo insediamento urbano di contrada “Braida”. I colori distintivi sono il granata ed il verde. Il corteo storico di Laurenzana sarà accompagnato dagli sbandieratori e musici “Puer Apuliae” di Lucera. Il gruppo prende il nome dall'imperatore Federico II di Svevia. Il termine “Puer Apuliae” significa “Fanciullo di Puglia”, dispregiativo con cui veniva chiamato l'imperatore svevo. Ma egli, dall'alto della sua statura morale e culturale, riuscì a fare di quel “nomignolo” una vera e propria arma culturale, che, ancora oggi, non ha eguali nella storia. I colori sociali del gruppo sono l'amaranto ed il giallo ocra e prendono spunto da Ruggero II d'Altavilla, padre di Costanza e nonno di Federico II. Questi colori rappresentano il Sud ed, in particolare, la Terra di Puglia: l'amaranto può ricordare il vino pugliese così apprezzato nel mondo; il giallo ocra, invece, le infinite distese di grano che contraddistinguono il territorio pugliese. Il significato di questi colori, inoltre, è evocativo del coraggio e della forza. Lo stemma di rappresentanza, di cui si fregia il gruppo “Puer Apuliae”, è l'aquila imperiale con lo sfondo della Torre Angioina della Leonessa. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -





Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio