25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2013

Intervento del sindaco di Laurenzana, Domenico Urga, sulla vicenda dei cani deceduti in paese

22-06-2013 15:54 - notizie 2013
Domenico Urga, sindaco di Laurenzana
LAURENZANA - Nel prendere atto delle numerose e quotidiane segnalazioni che denunciano presunti avvelenamenti di cani nel nostro Comune, sia in qualità di sindaco sia come medico veterinario, non posso esimermi dall´intervenire in quella che ha, ormai, assunto le dimensioni di un´autentica campagna denigratoria declinata sulla base di argomentazioni palesemente infondate.
Dalle analisi effettuate dal competente servizio veterinario sulle viscere di un cane deceduto in precedenza, emerge chiaramente che il decesso non è assolutamente attribuibile ad avvelenamento; siamo inoltre in attesa di ricevere i risultati delle analisi dall´Istituto Zooprofilattico di Foggia, relativi alle tre carcasse di cani deceduti.
Peraltro, in qualità di Sindaco ho già demandato alle competenti forze di polizia la richiesta di intensificazione delle attività di controllo del territorio sia ai fini della prevenzione che per la repressione dei responsabili dei reati.
L´Amministrazione Comunale di Laurenzana, con il Sindaco in prima persona, ritiene che si è di fronte a comportamenti aberranti che vanno senza ombra di dubbio deprecati e condannati; tali azioni criminosi rappresentano anche un evidente ed ulteriore pericolo per l´ambiente, per la popolazione animale, per le persone e soprattutto per i bambini.
E´ ferma intenzione dell´Amministrazione Comunale di stroncare e contrastare con ogni mezzo un fenomeno che è chiaramente incompatibile con i valori di comunità civile quale è quella di Laurenzana.
In tal senso l´Amministrazione Comunale, nel respingere sdegnosamente ogni addebito, assicura il massimo impegno anche per favorire l´entrata in funzione del canile comprensoriale, realizzato dalla Comunità Montana Camastra Alto Sauro, che rappresenta la soluzione ottimale per la prevenzione ed il controllo del randagismo.
In conclusione, quindi, si respinge da parte dell´Amministrazione Comunale i seppure velati addebiti in quanto obiettivamente infondati, per i motivi suddetti, nei fatti ed in punto di diritto.
Sarà cura, infine, dell´Amministrazione Comunale tutelare in ogni sede l´immagine e la correttezza dei propri comportamenti non esitando a perseguire, ove necessario, ogni eventuale azione che presenta profili di gratuita calunnia nei confronti del Comune e delle persone che lo rappresentano.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio