28 Settembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Calvello-Real Satriano 4-3 - Francesco Nardozza premia il Calvello in extremis nell´interminabile girandola di gol

13-02-2017 20:54 - notizie val camastra e basilicata 2017
CALVELLO-REAL SATRIANO 4-3

CALVELLO: Ancarola E., Abbate, Lacerra, Palmieri (23´ st Ancarola M.), Tempone G. P. (46´ st Pietrantuono), Conte, Nardozza, Simone, Di Dio, Caso, Sarli (32´ st Vignola). A disp.: Tempone A., Romano, Petronella, Berterame. All.: Berterame.
REAL SATRIANO: Pascale R., De Leon, Pascale L. M., Pascale A. (29´ st Zaccagnino), Malziotti, Zanda, Lanzi, Fiore (42´ st Perrone M. ´01), Pascale G. (36´ st Perrone M. ´85), Adobbato, Ricciardi. A disp.: Cammarota, Iallorenzi. All.: Parrella.
ARBITRO: Iannielli di Potenza.
RETI: 14´ pt Abbate (C), 33´ pt, 4´ st Fiore (S), 46´ pt, 40´ st Caso (C), 35´ st Adobbato (S), 50´ st Nardozza (C).
NOTE: giornata mite. Espulsi: 5´ st Lanzi (S); 48´ st Simone (C). Ammoniti: Palmieri, Conte, Caso (C), Pascale G., De Leon, Zaccagnino (S). Spettatori: 100 circa. Angoli: 5-3 per il Calvello. Recupero: 1´ pt, 6´ st.

CALVELLO - Ancora lui a distanza di quasi un anno e sempre all´ultimo respiro. Francesco Nardozza da Calvello è il ragazzo della provvidenza. Dieci mesi fa stoppò la corsa dell´Anzi nel derby (3-3) e sabato ha incornato il Real Satriano (4-3). Rigorosamente all´ultimo secondo di gioco o giù di lì. E poi c´è il "golden boy" Salvatore Caso, che tutto ciò che tocca trasforma in gol. Sono otto in campionato e cinque soltanto nelle ultime tre gare. Il Real Satriano ha sfiorato l´impresa, nel suo miglior momento ed in inferiorità numerica, con la doppietta di Giuseppe Fiore e l´intramontabile Peppe Adobbato, prima di essere ribaltato. E´ stata una partita pazzesca con un´interminabile girandola di gol. Bandita la noia e divertimento assicurato. Nei primi minuti il Real Satriano fa possesso. Al 6´ è timida la battuta a rete di Ricciardi. Al 10´ l´esperto Adobbato non sente la pressione nell´area calvellese, si gira e calcia tra le braccia di Ancarola E. Al primo affondo i ragazzi di Berterame mettono la freccia. Defilato sulla destra, Abbate scaraventa a rete, gli si oppone Pascale R., che fa carambolare la sfera sui piedi di Nardozza. Nuova conclusione nello specchio e salvataggio miracoloso di un difensore satrianese. Irrompe Abbate, che fa centro al terzo tentativo (14´). Dopo la mezzora, il Real Satriano pareggia i conti. È sfortunato il colpo di testa di Tempone G. P., che mette in moto Fiore, abile ad aggirare Sarli in area ed a battere Ancarola E. a mezz´altezza (33´). Al 40´ il Calvello potrebbe nuovamente allungare: il velenoso calcio piazzato di Di Dio pesca Caso, che scheggia la traversa con un tocco ravvicinato. Il 2-1 è solo rinviato di qualche minuto. Nel recupero Simone, dai venti metri, colpisce la nuca di Caso; la palla schizza sul corpo di un difensore avversario e ritorna nella disponibilità del bomber calvellese, che, con un pregevolissimo colpo di tacco, beffa Pascale R. Ad inizio ripresa il Real Satriano pareggia con Fiore (2-2), leggermente defilato sulla destra (4´). Gli ospiti restano in dieci per l´espulsione di Lanzi al 5´. Il Satriano, però, non patisce l´inferiorità numerica. Adobbato fa le prove generali al 18´ con un colpo di testa di poco alto. Al 35´, sempre Adobbato, incorna per il sorpasso satrianese, da uno spiovente su punizione. Azione da manuale del Calvello al 40´: taglio di Ancarola M. per Nardozza, che apre un corridoio in area per Caso: diagonale vincente ed è 3-3. Ristabilita la parità numerica in campo (rosso a Simone), il Calvello va a bersaglio all´ultimo assalto. Nardozza spizzica di testa in rete sulla punizione di Di Dio. E´ un tripudio sulle gradinate. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio