29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2020

Quasi 15 mila euro al Comune di Laurenzana per distribuire aiuti alimentari in questa fase di emergenza Covid-19: ordinanza della Protezione Civile. Ecco chi ne beneficerà

31-03-2020 12:50 - notizie 2020
LAURENZANA - La Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione civile ha emanato l'ordinanza 658 del 29 marzo 2020, con la quale vengono stanziati 400 milioni di euro per i Comuni italiani da contabilizzare nei bilanci a titolo di misure urgenti di solidarietà alimentare.

Al Comune di Laurenzana sono stati assegnati 14.600,27 euro.

I Comuni possono acquistare:
- buoni spesa utilizzabili per l'acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti in un elenco che ciascun Comune dovrà pubblicare sul proprio sito istituzionale;
- generi alimentari o prodotti di prima necessità.

- CHI NE BENEFICIA -

La competenza in merito all'individuazione della platea dei beneficiari ed il relativo contributo è attribuita all'Ufficio dei Servizi Sociali di ciascun Comune. L'ufficio individua la platea tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno. L'ufficio darà priorità a quelli non assegnatari già di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).

Si rileva che ciò non esclude che le risorse possano essere attribuite anche a percettori di altre forme di sostegno pubblico al reddito, ma nell'attribuzione del contributo dovrà darsi priorità a chi tale sostegno non lo riceve.

Si ritiene possibile, tra le varie modalità, procedere con semplici modelli di autocertificazione, che consentano la richiesta di accedere celermente alle misure del decreto, ai possibili aventi diritto.

Si suggerisce all'Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di rilasciare formale certificazione con un numero univoco di progressione ai beneficiari delle misure, idonea ad un loro riconoscimento da parte degli esercenti degli esercizi commerciali.

- LA NOTA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LAURENZANA -

Come amministrazione comunale di Laurenzana stiamo lavorando intensamente prima alla definizione della modalità di individuazione di tale platea quantificando e programmando già la forma di sussidio più congruo e idoneo per far fronte alle reali esigenze dei concittadini in difficoltà. Per la fase dell'individuazione stiamo per adottare tutte le strade che possano portarci al censimento più realistico delle problematiche emergenziali e alimentari attuali e contestuali sul nostro territorio; quantificata la platea il lavoro si dedicherà alla ripartizione dei sussidi in maniera equa e proporzionale alle necessità al fine di poter garantire dignitosamente a chiunque la possibilità di alimentarsi e fronteggiare l'emergenza. La misura si preoccuperà anche di predisporre un controllo affinché il sussidio venga impegnato congruamente ed esclusivamente per beni di realmente prima necessità, evitando speculazioni non idonee al periodo di emergenza. Il nostro obiettivo è garantire praticamente il massimo sostentamento possibile a chi veramente ha necessità. Ci vorrà sincerità e comprensione da parte di tutti perché mai come in questo momento è opportuno il senso morale di comunità espletato con comprensione, generosità, sincerità e fratellanza evitando incomprensibili polemiche e protagonismi inopportuni che purtroppo ancora adesso talvolta si rilevano. Dobbiamo riempire tutti insieme, non solo lo stomaco, ma anche il cuore dei concittadini in difficoltà perché il non sentirsi mai soli è davvero tra i pilastri più importanti della vita e questa Amministrazione farà in modo di fronteggiare nei limiti del possibile ogni difficoltà individuale affinché ognuno ad emergenza finita possa sentirsi ancora più orgoglioso di appartenere alla comunità laurenzanese! Forza Laurenzana.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio