21 Maggio 2018
news
percorso: Home > news > notizie 2018

Taglio del nastro per il castello medievale di Laurenzana. Celebrato con il biscotto "Bontà del Convento"

07-05-2018 20:38 - notizie 2018
ìèè
Foto di Maria Carmela Nigro
LAURENZANA - E´ stato ufficialmente aperto il castello medievale di Laurenzana. Il taglio del nastro è avvenuto nella serata di sabato, alla presenza del sindaco Michele Ungaro e del parroco don Francesco Nardone. Qualche mese fa l´amministrazione comunale di Laurenzana, in via straordinaria e sperimentale, aveva offerto la possibilità di visitare il castello in alcuni giorni stabiliti. Il castello medievale si erge sulla sommità di una maestosa roccia e domina dall´alto il centro storico e gran parte dell´abitato di Laurenzana. Massima espressione del potere temporale, si contrappone alla Chiesa Madre, che sorge a fianco. Furono i Normanni intorno al 1150 a costruire la fortezza su un precedente castello longobardo, poi eremo di monaci basiliani ed, infine, avamposto arabo. Dopo i Normanni, si susseguirono gli Svevi, gli Angioini, gli Aragonesi e diverse famiglie baronali. L´ultima famiglia a possedere il feudo di Laurenzana fu quella dei duchi Quarti di Belgioioso, che abitarono il vecchio maniero fino ai primi decenni del Novecento. Attorno al castello di Laurenzana, inoltre, aleggiano, ancora oggi, diverse leggende. Al termine della breve cerimonia di inaugurazione del castello, la sala conferenze del maniero medievale ha aperto le porte alla "Bontà del Convento". E´ stato presentato e promosso un particolare biscotto, che si rifà ad un´antica ricetta della tradizione dei frati francescani, risalente al sedicesimo secolo. Questo prodotto, molto prelibato, veniva realizzato a Laurenzana, nel convento francescano di Santa Maria della Neve, seguendo tecniche di lavorazione particolari e con ingredienti tipici del luogo. Le cronache narrano che, con un gesto semplice, ma al contempo miracoloso, oltre cinquecento anni fa il Beato Egidio da Laurenzana riuscì a provvedere ai bisogni di una moltitudine di fratelli. Il frate, avendo il compito di occuparsi della coltivazione dell´orto, era in grado miracolosamente, con una manciata di legumi macinati misti a farina d´orzo, di soddisfare la fame di tutti i bisognosi e dei fedeli che si recavano al convento. Con la produzione di questo prodotto, il biscottificio-panificio Rinaldi di Laurenzana e la società "Lucania Food" vogliono omaggiare e riportare ai giorni nostri ciò che, secondo le cronache, accadeva nel borgo di Laurenzana cinque secoli fa. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

VISUALIZZA LE FOTO »



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio