04 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2018

Giuseppina Troccoli è il nuovo vice sindaco di Laurenzana. Il sindaco Michele Ungaro ha dimissionato Pierluigi Martoccia non senza polemiche

05-02-2018 06:00 - notizie 2018
LAURENZANA - Giuseppina Troccoli è il nuovo vice sindaco di Laurenzana. Ricoprirà anche la carica di assessore comunale. La nomina è stata ratificata dal sindaco Michele Ungaro. Troccoli ha già preso posto nella giunta comunale, approvando, in questi ultimi giorni, diverse delibere assieme al sindaco Michele Ungaro ed all´assessore Marco Imundo. Giuseppina Troccoli fa parte del consiglio comunale di Laurenzana dal novembre del 2015. Prima dei non eletti nella lista "Libertà e Partecipazione" (risultata vincente alle elezioni amministrative del 2014), è subentrata al posto del consigliere dimissionario Francesco Pavese. Qualche giorno fa il sindaco di Laurenzana, Michele Ungaro, aveva revocato le cariche di vice sindaco e di assessore comunale a Pierluigi Martoccia, non senza polemiche. L´idillio politico tra i due è svanito da molto tempo. Da oltre due anni o forse anche di più. L´accesa polemica sul referendum sui migranti, di metà gennaio, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Pierluigi Martoccia, in diverse occasioni, non aveva esitato ad esprimere voto contrario, durante le sedute della giunta comunale. L´ex vice sindaco si era opposto «al rinnovo della convenzione con un tecnico di un altro ente, per un costo di circa ottomila euro annui, ed alla predisposizione di un bando per l´affidamento del taglio di un bosco decennale, poiché non vi era uno studio di fattibilità». Come ha ribadito lui stesso, «non scendo a compromessi, esercitando il mio ruolo e rimanendo coerente con gli impegni elettorali. Non tacerò e continuerò ad espletare il mio mandato da consigliere comunale, continuando a vigilare». Intanto, dalla sede municipale di Laurenzana, sono state rese pubbliche le motivazioni, che hanno spinto Ungaro a dimissionare Martoccia. «Sono da considerarsi gravi, per il ruolo di componente dell´organo esecutivo - ha scritto il sindaco Michele Ungaro nel decreto di revoca delle cariche - alcuni episodi ed, in particolare, l´assenza del vice sindaco Martoccia alla votazione del bilancio di previsione per l´anno 2015. Si tratta di un fatto eclatante, considerato il bilancio quale atto più rilevante dell´amministrazione comunale». Ungaro ha, poi, citato il voto contrario espresso da Martoccia alla rimodulazione dei fondi "Po Val d´Agri", proposta dall´amministrazione nel marzo del 2016. Ad aprile dello stesso anno «il vice sindaco si asteneva - ha aggiunto Ungaro - dalla votazione sul piano triennale delle opere pubbliche». «Ho deciso - ha spiegato Michele Ungaro - di esercitare il potere di revoca della nomina conferita, dopo aver valutato l´atteggiamento adottato dall´ex vice sindaco, che, pur legittimo in relazione alla libertà di azione politica e di espressione democratica del singolo consigliere, ha ormai compromesso, in modo irrimediabile, il necessario rapporto di fiducia». (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio