30 Settembre 2020

Calcio, Promozione - Anzi-Salandra 4-2 - Anzi travolgente: quattro gol in poco più di mezzora. Salvatore Starna, Cristian Santangelo e Rino Petruzzi stendono il Salandra nello scontro permanenza

15-11-2016 20:10 - notizie val camastra e basilicata 2016
Le squadre dell´Anzi e del Salandra scese in campo a Calvello
ANZI-SALANDRA 4-2

ANZI: Petruzzi Ro. (´89), Cutro, Santarsiero, Giorgio, Sabia, Giosa, Romano R. A., Chiorazzo (41´ pt Galasso R. G.), Santangelo (12´ st Petruzzi S.), Starna, Petruzzi Ri. (10´ st Martinelli). A disp.: Quagliano, Petruzzi A., Romano A., Lauletta. All.: Postiglione.
SALANDRA: Iacovino (34´ pt Luongo), Servedio, Cataldo, Marzario (28´ st Lepore), Gravino, Tarquilio F. P., Tarquilio F. (40´ st Simone), Savoia, Salerno, Angelastro, Barbarito. A disp.: D´Alessandro, Gagliardi, Gaydarzhy, Castellano. All.: Rizzi.
ARBITRO: Iurino di Venosa (Iacovino - Russo).
RETI: 2´ pt (aut.) Tarquilio F. (S), 9´ pt Santangelo (A), 30´ pt Petruzzi Ri. (A), 32´ pt, 7´ st Savoia (S), 35´ pt Starna (A).
NOTE: giornata autunnale. Espulso: 8´ st Giosa (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Romano R. A., Giosa (A), Barbarito, Marzario (S). Spettatori: 200 circa. Angoli: 5-4 per il Salandra. Recupero: 2´ pt, 6´ st.

CALVELLO - Servito un altro poker per la salvezza. Non sbaglia un colpo l´Anzi del presidente Petruzzi nei momenti topici della stagione. L´imperativo era ottenere sei punti in sette giorni contro due dirette rivali per la permanenza. E così è stato. Dopo aver affondato l´Fst Rionero, l´undici della Val Camastra, affidato alle cure di Postiglione, ha superato anche il Salandra con una quaterna. È bastata poco più di mezzora a Starna, Santangelo e Rino Petruzzi per calare il poker. Il sodalizio di Rizzi, in serie positiva da due gare, ha provato a rimanere a galla con la doppietta di Savoia e l´inferiorità numerica avversaria. Ma davvero c´è stato poco da fare contro quest´Anzi, super esplosivo in attacco. Due minuti soltanto ed ecco il vantaggio dell´Anzi. Chiorazzo apre sulla sinistra per l´inesauribile Santarsiero, che supera Tarquilio F. P. e, grazie ad un vellutato cross nell´area piccola, costringe Tarquilio F. all´autogol, con Starna in agguato. Al 9´ veloce ripartenza di Chiorazzo, che offre a Starna una palla comodissima sulla sinistra. In versione assist-man, il bomber dell´Anzi alza la sfera per il colpo di testa di Santangelo, che fa 2-0. È una doppia doccia gelata per il Salandra, che comincia a mostrarsi più intraprendente nella metà campo avversaria. Alla mezzora Petruzzi Ri. riceve palla da Santangelo, sfreccia sulla destra, converge in area ed esplode il diagonale del 3-0. Il Salandra reagisce con la violenta bordata dal limite di Savoia, che indovina la traiettoria giusta sotto l´incrocio (32´). Si infortuna il numero 1 materano Iacovino; gli subentra Luongo al 34´. Subito dopo è la classica pennellata di Starna su punizione a sbattere sotto la traversa e ad infilarsi in rete (35´). Al 44´ Petruzzi Ro. evita il bis del Salandra, allungandosi all´incrocio sulla punizione di Salerno. Ad inizio ripresa l´Anzi si complica la vita. Il retropassaggio di Giosa per Petruzzi Ro. è corto, si inserisce Savoia, che piazza comodamente la sua doppietta personale (7´). È un momentaccio per Giosa, che un minuto più tardi finisce sotto la doccia per somma di gialli. Il Salandra si proietta in avanti, mentre l´Anzi è quasi letale in contropiede. Fa tutto bene al 17´ Starna nell´area avversaria, si gira ed alza sopra la traversa. È instancabile Petruzzi Ri. sulla sinistra, mette in mezzo per Petruzzi S., che arriva leggermente in ritardo e manda fuori il pokerissimo (23´). Al 29´ la girata di Petruzzi S. si spegne sul fondo. Finale del Salandra. La punizione di Servedio termina fuori al 44´, mentre Petruzzi Ro. si sporca nuovamente i guantoni sulla sventagliata di Angelastro in pieno recupero. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA »

VISUALIZZA IL VIDEO »

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio