19 Aprile 2019

Calcio, Promozione - Anzi-Oraziana Venosa 2-3 - L'Anzi perde il duello per il sesto posto. Vittoria esterna e sorpasso in classifica dell'Oraziana Venosa

04-03-2019 19:11 - notizie val camastra e basilicata 2019
ANZI-ORAZIANA VENOSA 2-3

ANZI: Marino, Pietrantuono (41’ st Calcagno), Restaino (26’ st Camelia), Moussa, Petruzzi R. (’90), Santarsiero R., Nardozza (26’ st Santarsiero V.), Villano, Santangelo (34’ st Petruzzi S.), Starna, Libonati (20’ st Lisanti). A disposizione: Quagliano, Petruzzi A., Vignola, Petruzzi R. (’89). Allenatore: Santagata.
ORAZIANA VENOSA: Croce, Rosiello, Maiorino, Gorga, Inglese, Barbetta (14’ st Strozza), Tudisco, Rotondo, Minutiello, Salcino (38’ st Albanese), Sansone (49’ st Angioletti). A disposizione: Ceruzzi, Talucci. Allenatore: Matarangolo.
ARBITRO: Marvulli di Matera (Eramo - Giannelli).
RETI: 30’ pt Starna (A), 45’ pt Salcino (V), 8’ st, 42’ st Sansone (V), 50’ st Santarsiero V. (A).
NOTE: giornata mite. Espulso: 38’ st Rotondo (V) per doppia ammonizione. Ammoniti: Santarsiero R., Restaino, Nardozza (A), Rosiello, Rotondo, Sansone (V). Spettatori: 100 circa. Angoli: 4-3 per l’Oraziana Venosa. Recupero: 2’ pt, 5’ st.

CALVELLO - L’Oraziana Venosa ha vinto il duello per il sesto posto. L’exploit in Val Camastra ha regalato ai venosini il sorpasso in classifica proprio ai danni dell’Anzi. Ci ha messo tanta determinazione agonistica la formazione di Matarangolo, che ha capovolto lo svantaggio iniziale, chiudendo definitivamente i conti, nel finale, in inferiorità numerica (rosso a Rotondo). A Calvello è arrivata la seconda vittoria di fila per il Venosa. Secondo stop in quattro giorni, invece, per l’Anzi, dopo il poker rimediato a Brienza nel recupero infrasettimanale. La partita di mercoledì si è fatta sentire eccome. Anzi sulle gambe e spesso in balìa della freschezza fisica dell’Oraziana. Pochissime occasioni da gol nella prima mezzora di gioco e tutte di marca ospite. L’Anzi prova ad essere pericoloso esclusivamente su palla inattiva. Al 3’ primo spunto dell’Oraziana con la percussione sulla destra di Tudisco, che smista all’esterno dell’area per la rasoiata di Gorga: palla fuori. Al 16’ è violenta la bordata dal limite di Minutiello, che sorvola la traversa. Al 29’ è ancora Minutiello a calciare di poco fuori dalla distanza. Alla mezzora esatta l’Anzi sblocca il risultato al suo primo vero tentativo di andare a bersaglio. Starna raccoglie un lungo traversone nell’area avversaria, controlla comodamente la sfera e batte di precisione Croce. Al 45’ arriva il pareggio. Da uno spiovente messo in mezzo all’area da Rotondo, finiscono a terra Marino, Petruzzi R. (’90) e Minutiello; la palla giunge tra i piedi di Salcino, che deve soltanto appoggiare in rete. Veementi proteste dei giocatori anzesi, che chiedono una spinta di Minutiello sul portiere. Ad inizio ripresa il Venosa ribalta il risultato. Scocca l’8’, quando Rosiello elude, sulla sinistra, la marcatura di Santarsiero R. e pesca il tocco vincente, in area, di Sansone, che anticipa Petruzzi R. (’90). L’Anzi reagisce con la stoccata dal limite di Libonati, sventata da Croce (12’). Al 28’ Salcino vuole il tris del Venosa, ma la sua botta da fuori viene intercettata da un grande intervento di Marino. Esce di un niente, al 37’, il calcio di punizione di Rotondo. Lo stesso Rotondo, un minuto più tardi, al momento della sua sostituzione, perde tempo o dice qualche parolina di troppo e rimedia il cartellino rosso per somma di gialli. L’inferiorità numerica non si fa sentire, perché l’Oraziana mette la parola fine all’incontro con la splendida girata, in area, di Sansone, su sponda aerea di Minutiello (42’). All’ultimo secondo di gioco accorcia l’Anzi con la grande incornata di Santarsiero V. sul cross dalla sinistra di Petruzzi R. (’90). (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -




[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio