01 Dicembre 2020

Calcio, Promozione - Anzi-Miglionico 0-0 - Non hanno sparato i botti l´Anzi e il Miglionico. Pochi sussulti ed un equo pareggio senza reti

15-01-2018 13:49 - notizie val camastra e basilicata 2018
ANZI-MIGLIONICO 0-0

ANZI: Motta, Girelli, Petruzzi Ro. (´90), Balsamo M. (17´ st Ancarola), Santangelo G., Martinelli, Balsamo V., Ostuni (45´ st Petruzzi A.), Santangelo C., Starna, Petruzzi S. (23´ st Pietrantuono). A disp.: Petruzzi Ro. (´89), Casella, Smaldone, Santarsiero. All.: Postiglione.
MIGLIONICO: Martino, Laquale, Acito, Iacovone, Digirolamo, Giove, Di Lecce (13´ st Moliterni), Centonze M., Dobrozi (40´ st Dilerma), Battilomo, Sassanelli. A disp.: Centonze F., Masi, Lombardo, Fattore, Fofana. All.: Paterino.
ARBITRO: Petralla di Matera (Marino - Affuso).
NOTE: giornata fredda e soleggiata. Ammoniti: Peruzzi Ro. (´90) (A), Iacovone (M). Spettatori: 80 circa. Angoli: 5-2 per il Miglionico. Recupero: 0´ pt, 4´ st.

CALVELLO - Non hanno aperto il nuovo anno con i botti l´Anzi ed il Miglionico. E´ finito senza reti il primo match del 2018. Bruttino dal punto di vista tecnico, con tanti errori in fase di impostazione e spezzettato dai numerosi falli e dai continui off-side. Se ne sono contati a bizzeffe, durante tutto l´arco del confronto. Di conseguenza lo 0-0 finale era già scritto. L´Anzi di Postiglione si mantiene sempre nel novero delle migliori del campionato, mentre il Miglionico di Paterino resta un gradino sopra la zona play-out. Più pericolosa la compagine materana, che ha avuto la clamorosa chance del vantaggio, alla mezzora, sull´asse Dobrozi-Battilomo (super il portiere anzese Motta). L´Anzi non ha mai visto la porta avversaria nel primo tempo ed ha cercato di alzare un pochino il ritmo nel corso della ripresa. I primi venticinque minuti di gioco trascorrono nella noia più totale. È più intraprendente il Miglionico e si vede. Al 26´ Motta si distende e spedisce in angolo una punizione di Battilomo. Alla mezzora arriva una colossale palla-gol per il Miglionico. Contropiede fulminante di Battilomo, che lancia sulla sinistra Dobrozi; scatto secco su Santangelo G. e rapida penetrazione nell´area anzese. La sfera viene restituita a Battilomo, che, a colpo sicuro, centra il bersaglio. Di istinto Motta compie un autentico miracolo, sventando lo svantaggio anzese. Tutto qui un brutto primo tempo. Più movimentata la ripresa. Al 2´ ci prova Starna per l´Anzi, ma il suo calcio piazzato schizza oltre il montante alto. È il momento di maggior pressione della formazione di Postiglione. All´11´ Balsamo V. vede l´inserimento sulla destra di Girelli: conclusione violenta, ma Martino neutralizza in angolo. Dal successivo tiro dalla bandierina è ben appostato, sulla destra, ancora Girelli, che prova a sorprendere tutti con una rasoiata, che termina di un niente sulla traversa. Ostuni approfitta del mancato aggancio difensivo di Iacovone e mette in moto, sulla destra, un inarrestabile Starna, che si invola verso l´area avversaria, ma allarga troppo la conclusione (16´). Il Miglionico si fa pericoloso, al 21´, con l´arrembante galoppata, per vie centrali, di Digirolamo. Scocca il tiro dalla distanza, ma Motta non si lascia sorprendere. L´Anzi va vicino al vantaggio con la punizione di Ostuni, che sorprende il portiere Martino, abile ad evitare ogni complicazione, intercettando il tiro con un piede (27´). L´ultimo sussulto della sfida è di marca ospite. Dobrozi fa il bello ed il cattivo tempo sulla sinistra, pesca in area Centonze M., che scavalca Motta in uscita. Soltanto il provvidenziale intervento sulla linea di porta di Martinelli inchioda il risultato sullo 0-0. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio