22 Giugno 2021

Calcio, Promozione - Anzi-CandidaMelfi 0-0 - E´ mancato solo il gol. Pari emozionante tra Anzi e CandidaMelfi. Il team di Postiglione spera ancora nei play-off

19-02-2018 21:00 - notizie val camastra e basilicata 2018
ANZI-CANDIDAMELFI 0-0

ANZI: Motta, Girelli, Petruzzi Ro. (´90), Petruzzi A. (28´ st Santangelo G.), Chiorazzo, Ancarola (28´ st Pietrantuono), Cappiello (45´ st Cutro), Ostuni, Santangelo C., Starna, Petruzzi S. (21´ st Petruzzi Ri.). A disp.: Petruzzi Ro. (´89), Smaldone, Santarsiero. All.: Postiglione.
CANDIDAMELFI: Masi, Restaino, Lomaestro V., Romano A. (36´ st Cappa), Lomaestro M., Onorati, Romano G. (12´ st Casorelli), Battilana, Pietropinto (49´ st Labriola), Brescia Ant. (18´ st Brescia Ang.), Lovecchio. A disp.: Summa, Carbone. All.: Di Perna.
ARBITRO: Caino di Moliterno (Forte - Costanza).
NOTE: giornata fredda e leggermente piovosa. Ammoniti: Chiorazzo, Petruzzi A. (A), Pietropinto (C). Spettatori: 100 circa. Angoli: 5-3 per l´Anzi. Recupero: 1´ pt, 4´ st.

CALVELLO - L´unico grande assente è stato il gol. Lo 0-0 finale si è materializzato quasi per caso. E´ stato un match vivace, ricco di emozioni e con rapidi capovolgimenti di fronte. Anzi e CandidaMelfi hanno provato a superarsi in tutti i modi, senza riuscirci. La compagine di Di Perna ha mostrato una buona qualità di gioco ed una manovra, a tratti, avvolgente. L´Anzi di Postiglione ha preferito spesso scavalcare il centrocampo, affidandosi all´esplosività dei suoi terminali offensivi. Ad entrambe le squadre è mancato quel pizzico di cattiveria, che si richiede sotto porta. Nulla è perduto. L´Anzi del presidente Petruzzi prova a rimanere aggrappato al treno play-off, nonostante abbia conquistato solo due punti nelle ultime tre gare casalinghe. Il CandidaMelfi punta almeno al podio (qualche altro sogno non è proibito). Una squadra imbattuta nelle prime quindici giornate di campionato può tranquillamente raggiungere questo traguardo. La cronaca. Pietropinto è una spina costante per la retroguardia dell´Anzi. Le prime vere occasioni del match, però, sono dei padroni di casa. Al 10´ la punizione di Girelli viene smorzata dalla barriera; Ancarola si avventa sulla sfera e batte a colpo sicuro, ma il capitano Lomaestro V. gli dice di no sulla linea di porta. Al 16´ Starna intercetta una palla persa dalla difesa ospite e scaglia un fendente, che va fuori di poco. Al 21´ il CandidaMelfi si rende pericoloso su punizione. La battuta di Lomaestro V. supera di un niente l´incrocio dei pali. Sull´altro versante Santangelo C. trova i pugni di Masi al 24´. Il CandidaMelfi si fa intraprendente negli ultimi minuti del primo tempo. Al 39´ una bella azione corale viene finalizzata da Lomaestro M., chiuso in angolo. Al 42´ la bordata di Battilana va a sbattere sulla schiena di un suo compagno di squadra (Brescia Ant.), prima di terminare sul fondo. Ripresa ancora più vivace. Al 5´ Girelli si immola sulla linea di porta, respingendo un gol praticamente fatto dal solito Pietropinto, dopo un´azione d´angolo. Al 7´ protesta l´Anzi per la rete annullata a Santangelo C. per off-side. Le proteste si spostano sulla sponda opposta al quarto d´ora: è il CandidaMelfi a chiedere la doppia ammonizione per Chiorazzo. Anzi vicino al vantaggio al 17´, ma Masi nega la gioia del gol a Starna. Al 22´ è la compagine di Di Perna a mancare l´1-0. Pietropinto spunta alle spalle della difesa anzese e prova a beffare Motta, che si ritrova la palla tra le braccia con l´ausilio del palo. È il numero 1 del CandidaMelfi, Masi, ad esaltarsi ed a deviare in angolo il fendente di Ostuni (37´). Pietropinto chiede il rigore al 43´, ma l´ultimo guizzo è anzese. Petruzzi Ri. tira da lontano e Masi è pronto alla deviazione. Finisce in parità. E´ mancato solo il gol. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio