24 Settembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Calvello-Anzi 3-3 - L´Anzi rinvia la festa promozione. Il Calvello lo riprende con Nardozza all´ultimo secondo

11-04-2016 21:03 - notizie val camastra e basilicata 2016
L´esultanza di Nardozza del Calvello dopo il 3-3; la rete del 3-3 del Calvello; il gran gol del 2-2 di Starna dell´Anzi su punizione e la colorata tifoseria dell´Anzi
CALVELLO-ANZI 3-3

CALVELLO: Ancarola, Venuto (35´ st Coluzzi), Calandriello, Palmieri (39´ st Lacerra), Abbate, Grippo, Nardozza, Bellofatto (24´ st Morlino), Simone, Caso, Festa. A disp.: Tempone G., Lapetina, Sarli. All.: Berterame.
ANZI: Petruzzi R., Cutro, Albano, Aliandro, Martinelli (19´ st Brienza), Forgerato, Chiorazzo, Romano R. A., Santangelo (39´ st Di Dio), Starna, Telesca. A disp.: Quagliano, Petruzzi A., Petruzzi S., Logiodice, Falce. All.: Starna.
ARBITRO: Foscolo di Potenza.
RETI: 6´ pt Abbate (C), 26´ pt Forgerato (A), 27´ pt, 49´ st Nardozza (C), 3´ st Starna (A), 28´ st Albano (A).
NOTE: giornata uggiosa. Ammoniti: Telesca, Aliandro (A). Spettatori: 350 circa con ampia rappresentanza ospite. Angoli: 5-2 per l´Anzi. Recupero: 1´ pt, 6´ st.

CALVELLO - Il Calvello non muore mai. È risorto nel momento meno opportuno per l´Anzi, quando mancavano pochi attimi alla Promozione. La "marea" di fede giallorossa già pregustava lo storico salto di categoria. A rovinare i piani di Starna e soci ci ha pensato lui: Francesco Nardozza, il migliore in campo del derby ed autore di una pregevolissima doppietta. Ha agguantato il 3-3 del Calvello poco prima che l´arbitro decretasse la fine delle ostilità. La festa dell´Anzi è soltanto rimandata di sette giorni. Arriverà domenica prossima, contro il Castelluccio, davanti alla propria gente. Manca un solo punto al traguardo della Promozione. Encomiabile l´esodo dei numerosissimi sostenitori anzesi (quasi duecento), che hanno "invaso" Calvello con bandiere e striscioni rigorosamente giallorossi. È stato un derby della Val Camastra da brividi, emozionante e molto sentito sia in tribuna che in campo. Non se ne vivevano così da moltissimi anni. La cronaca. È brioso l´avvio del Calvello, con Festa e Caso che si cercano e si trovano in più occasioni. Al 6´, dal primo corner della partita, battuto dal bomber Caso, il giovane Abbate sceglie perfettamente il tempo e batte Petruzzi R. con un preciso colpo da "cecchino". L´Anzi si proietta pericolosamente dalle parti di Ancarola. Al 7´, infatti, Starna, in girata, esplode un siluro chirurgico, che sfiora il palo avversario. Al quarto d´ora ancora Starna protagonista con un calcio piazzato, che sorvola la traversa. Nel Calvello Festa è imprendibile sulla sinistra, ruba palla a Forgerato ed offre un assist a Nardozza. Botta che termina fuori di poco. La compagine di Berterame va vicina al bis con Nardozza, ma Petruzzi R. gli sbarra la strada (19´). Al 26´ viene premiata la caparbietà dell´Anzi. Dal corner di Chiorazzo, Santangelo fa la sponda per l´incornata vincente di Forgerato: 1-1. Un minuto più tardi il Calvello fa nuovamente centro. Riesce alla perfezione uno schema su punizione: Calandriello tocca per Caso, che offre il comodo 2-1 a Nardozza (27´). Al 35´ l´Anzi protesta per un contatto in area di Venuto su Telesca. Nella ripresa la capolista è più determinata e capovolge il risultato. Il colpo di testa di Santangelo va fuori di un soffio al 2´. È una "bomba" la palla calciata da Starna su punizione, che disintegra la porta del Calvello e fa 2-2 (3´). Al 12´ Starna ci riprova, ma questa volta deve fare i conti con la prodezza di Ancarola. Il numero 1 del Calvello, però, si fa beffare dalla rasoiata violenta ma centrale di Albano, che manda in visibilio il pubblico anzese, effettuando il sorpasso al 28´ (2-3). Il cuore del Calvello batte forte nei minuti di recupero: Grippo mette in movimento Lacerra sulla destra, poi lungo lancio per lo scatto di Nardozza, che fa 3-3 in diagonale. È una beffa atroce per l´Anzi. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio