25 Settembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Anzi-Real Grumento 2-1 - Un doppio Starna per piegare un ottimo Grumento

25-11-2015 19:50 - notizie val camastra e basilicata 2015
Una squadra dell´Anzi di questa stagione calcistica
ANZI-REAL GRUMENTO 2-1

ANZI: Petruzzi R., Cutro, Albano, Aliandro (29´ st Telesca), Martinelli, Tavassi, Chiorazzo, Romano R. A., Santangelo (42´ st Di Dio), Starna, Petruzzi S. (20´ st Logiodice). A disp.: Quagliano, Petruzzi A., Romano A., Brienza. All.: Starna.
REAL GRUMENTO: Paradiso, Ciullo, Pizzuto, Dambrosio, Drago, Di Maria G., Lofiego, Pascale, Gatta, Chirichella, Fratantuono. A disp.: Iannella, Poletta, Di Maria A., Vertunni, Scaldaferri, Uva, Vicino. All.: Vignati.
ARBITRO: Giannelli di Matera.
RETI: 20´ pt, 33´ st Starna (A), 18´ st Lofiego (RG).
NOTE: giornata fredda e ventosa. Spettatori: 70 circa con rappresentanza ospite.

ANZI - L´Anzi è in cima alla classifica da imbattuto: cinque vittorie e tre pareggi dopo otto giornate di campionato. Non risparmia nessuna avversaria, grazie all´esplosività offensiva del suo tandem d´attacco Starna-Santangelo (sette reti a testa finora). Superato anche l´ostacolo Real Grumento, che ha spaventato non poco la capolista. L´undici di Felice Vignati, infatti, ha fatto soffrire più del previsto l´Anzi del presidente Petruzzi nell´ultima domenica di campionato. La buona organizzazione di gioco della squadra valdagrina ha creato molti problemi alla retroguardia anzese. Due pali ed una traversa hanno impedito al Real Grumento di uscire indenne dalla Val Camastra. Alla fine l´ha spuntata l´Anzi per 2-1, grazie al suo uomo più rappresentativo: Salvatore Starna, autore di una pregevolissima doppietta. Continua così la marcia solitaria dell´Anzi in testa al campionato. Ora sono quattro le lunghezze di vantaggio sul Calvello, immediato inseguitore. Il match si apre con il vantaggio della squadra leader del torneo. Il pregevole pallonetto di Salvatore Starna si infila nella rete ospite al 20´ di gioco. La reazione del Real Grumento è veemente soprattutto nel corso della seconda parte di gara. Dambrosio e soci vanno alla ricerca del pari in più occasioni, costringendo più volte il portiere locale Rocco Petruzzi a sventare le varie minacce. Dopo una pressione costante da parte della compagine valdagrina, il Real Grumento raggiunge la parità al 18´ della ripresa con Lofiego. Dopo la mezzora l´Anzi effettua nuovamente il sorpasso grazie ad un´intuizione del solito Starna, che sigla il gol partita (33´). Forcing finale a tutto campo del Grumento alla ricerca del 2-2. La traversa, però, infrange il sogno di pareggio degli ospiti. Nel prossimo turno l´Anzi osserverà il consueto turno di riposo, previsto dal calendario. Pertanto le inseguitrici potrebbero accorciare il divario dalla vetta. Derby contro il Paternicum per il Real Grumento di mister Vignati. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio