Promozione, il punto dopo la 25 giornata - Paternicum in volo: manca poco all'Eccellenza. Bene il San Cataldo, rimonta super dell'Elettra Marconia. Grande bagarre in coda

03-03-2020 20:57 -

IL PATERNICUM è in dirittura d’arrivo nel campionato di Promozione. Più sette sul San Cataldo, a cinque giornate dalla fine. Ancora pochi ostacoli e poi sarà Eccellenza. In rimonta contro la Viribus Potenza (Borruso), Pizzuto e Vaccaro hanno regalato al Paternicum la quinta gioia di fila. La compagine di Cirigliano è imbattuta da undici giornate: nove vittorie e due pareggi. Si è assicurata la seconda piazza il San Cataldo, che ha vinto le ultime quattro gare. La vice leader è in serie positiva da otto turni: cinque vittorie e tre pareggi. E’ bastata la rete di Vaccaro per superare l’Oraziana Venosa. Nella giornata in cui ha prevalso il fattore campo, anche l’Elettra Marconia ha vinto a domicilio e dista cinque punti dal San Cataldo. Incredibile rimonta contro il Marmo Platano. Sotto di due reti (Iacullo e Ceccia), hanno confezionato i tre punti Bruno, Suglia e Vena. Nelle ultime sette uscite casalinghe, l’Elettra Marconia ha conquistato sei successi ed un pareggio. Banzi irrefrenabile nel girone di ritorno: terzo successo consecutivo. Ora sogna i play-off. Palermo e Bojang hanno piegato l’Atletico Rapone. L’Atletico Montalbano si è imposto di misura sul Tito, grazie a Cipriano. Nelle retrovie colpi salvezza per tre squadre. Lo Sporting Lavello si è avvicinato alla permanenza diretta, battendo la Santarcangiolese con Dabre, Casale e Cormio. Preziosissimo successo esterno dell’Avigliano sul campo della Raf Vejanum (vantaggio di Gatta), targato Galasso e Santangelo. Il Miglionico (sette sconfitte consecutive) è sprofondato sul fondo della classifica. L’Oppido ha gioito con Grib, Paolucci e Caramuta. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -