18 Settembre 2021

Fendi ha scelto Anzi e le sue ricamatrici per rappresentare la Basilicata nel progetto "Fendi hand in hand"

09-04-2021 08:44 - notizie val camastra e basilicata 2021
ANZI - Fendi ha scelto Anzi e le sue ricamatrici per rappresentare la Basilicata nel progetto "Fendi hand in hand".

Pubblichiamo il comunicato dell'amministrazione comunale di Anzi.

«Con immenso orgoglio e soddisfazione vogliamo condividere con tutti i nostri concittadini il raggiungimento di un importantissimo obiettivo: la valorizzazione dell'antica arte del ricamo, mantenuta in vita dalle abili artigiane anzesi, che, grazie alla collaborazione con la maison Fendi, ha portato alla realizzazione della #FendiBaguette rappresentativa della Basilicata.

Con il progetto " Hand in Hand", di mano in mano, Fendi celebra la qualità e la varietà della maestria artigiana italiana. La maison italiana ha invitato 20 atelier, a rappresentanza delle 20 regioni, a reinterpretare la sua borsa iconica Baguette. Ciascuna creazione baguette reca il nome dell'atelier e un logo dorato pensato appositamente per l'occasione :" Fendi hand in hand”. Questa iniziativa celebra l'impegno della maison a favore degli artigiani che mantengono in vita preziose tecniche di produzione tradizionale.

Le artigiane anzesi hanno ricamato su lino naturale il prezioso e antico "punto ad intaglio " e i fiori che crescono colorati e spontanei nel nostro territorio. La semplicità della margherita, il rosso intenso del papavero, la romantica rosa canina, le delicate campanule selvatiche, la precoce viola mammola, la profumata ginestra e le dorate spighe di grano, queste ultime presenti anche nello stemma del comune di Anzi.

Ringraziamo Maria Soave che, con rinnovato amore per il suo paese natio, ha incoraggiato con passione questo progetto creativo. Ci complimentiamo con le ricamatrici che hanno aderito al progetto: Lucia Buchicchio, Marisa e Antonella Sabatella, Rosa Cilibrizzi, Rossana Tito, Cristina Ruggieri, Rosa Maria Cilibrizzi, Lucia Giorgio, presidente della nascente associazione "Ricami di ieri e di oggi", che collabora con il laboratorio creativo "Mamma creazioni" di Mariantonietta Sarli.

La presentazione della baguette, avvenuta a Roma e a Milano nello scorso mese di febbraio, è stata accompagnata da una lettera di presentazione sulla storia e le caratteristiche del ricamo anzese. Ringraziamo per la gentile collabroazione: Donato Ruggieri, Anna Buchicchio, Maria Bonomo e Vincenzo Petrone.

Prendere parte a questo progetto ha richiesto un notevole impegno da parte dell'amministrazione comunale nel coordinare e mediare tra la maison Fendi e le ricamatrici, che realizzeranno altre dieci borse e alle quali auguriamo un roseo futuro lavorativo, consapevoli della ricchezza che è nelle loro mani. Abbiamo sostenuto e sosterremo tutti i progetti e le iniziative volte alla promozione dell'artigianato e del patrimonio storico culturale, custode delle nostre radici. Presto sarà girato ad Anzi il video promozionale».


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio