15 Giugno 2021
news
percorso: Home > news > notizie 2020

Covid, screening all'istituto comprensivo di Laurenzana: l'avviso del Comune e l'intervento del vice sindaco Salvatore Urga

04-12-2020 19:59 - notizie 2020
LAURENZANA - Covid, screening all'istituto comprensivo di Laurenzana: la nota dell'amministrazione comunale.

«L'amministrazione comunale di Laurenzana,

Vista la DGR 856/2020 del 25.11.2020, con cui la Giunta della Regione Basilicata manifestava la volontà di non sospendere le attività didattiche, demandando ai singoli Comuni, attraverso fondi, le attività per mettere in sicurezza la ripresa delle ordinarie attività scolastiche;

Vista la nota dell'Assessore e del Dirigente Generale del Dipartimento Politiche della Persona, in data 23.11.2020, con cui veniva impartito ai Sindaci l'invito all'utilizzo di test antigenici rapidi con tampone naso-faringeo nei confronti delle fasce di popolazione più esposte, essendo una delle misure di contenimento della diffusione dell'epidemia in atto;

Vista la deliberazione di giunta comunale n. 82 del 24.11.2020 e, successiva determinazione dirigenziale, con cui il Comune di Laurenzana ha provveduto all'acquisto di test antigenici rapidi;

ORGANIZZA PER IL GIORNO 7 DICEMBRE 2020, in previsione della prossima riapertura delle attività didattiche in presenza, prevista per il giorno 9 dicembre, uno screening sanitario rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, tramite l'effettuazione di test antigenici rapidi naso-faringei agli alunni, personale docente e non docente dell'istituto comprensivo “V. Alfieri” di Laurenzana, per la ricerca del SARS-CoV-2.

Tale campagna è stata considerata scientificamente opportuna, in quanto il rientro a scuola dopo un lungo periodo di assenza, comportando una riaggregazione degli alunni, è considerato un pericoloso fattore di rischio e di diffusione del contagio e, soprattutto, per avere una diagnosi differenziale tra la sintomatologia da Covid-19 rispetto alla comune stagionale sindrome influenzale.

Inoltre, si precisa che la partecipazione avverrà sulla base dell'adesione volontaria e, riguardando soggetti minorenni, previo consenso informato al trattamento da parte dei genitori o rappresentante legale. Tali test saranno somministrati da personale sanitario volontario debitamente autorizzato.

Si ricorda che, così come già comunicato, l'amministrazione comunale si è dotata di un cospicuo numero di test antigenici rapidi per favorire sul nostro territorio la diagnosi precoce, la circoscrizione di eventuali focolai virali e per agevolare il “contact tracing”. Pertanto, si invita tutta la cittadinanza a comunicare precocemente al proprio medico curante la eventuale comparsa di febbre e altri sintomi influenzali e che, sempre previa valutazione sanitaria, tutti i cittadini potranno usufruire gratuitamente di tale test per una più pronta e sensibile tutela sanitaria».


- L'intervento del vice sindaco Salvatore Urga -

«In difesa ed in supporto della sanità pubblica, ma sempre con ragionevolezza e criterio eziologico sanitario.

Non un calderone che potrebbe creare solo più problemi senza ricavarne una valenza scientifica, ma piuttosto, una operazione epidemiologicamente e clinicamente determinata e giustificata per aumentare sensibilmente la valenza e l’utilità della iniziativa.

Motivazioni scientificamente provate comportano una operazione apprezzabile e significativa.
Parole propagandistiche... ognuno faccia il suo mestiere. In ogni cosa le giuste competenze.

È il momento delle operazioni ragionate, non delle parole. La salute è un valore inestimabile.
E speriamo bene! In bocca al lupo a tutti».


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio