15 Luglio 2024

Calvello celebra il suo concittadino Francesco Mauro con le "Olimpiadi della chimica". Concorso rivolto agli studenti: ecco tutte le informazioni

CALVELLO - A 130 anni dalla morte del chimico lucano (di origini calvellesi) Francesco Mauro, il Comune di Calvello ha indetto un concorso per commemorare la figura dell’illustre concittadino. E’ stata organizzata la prima edizione delle “Olimpiadi della chimica Francesco Mauro”, in programma il prossimo 25 ottobre a Calvello, alle ore 10, nella splendida cornice benedettina del complesso conventuale di Santa Maria de Plano. L’evento sarà curato in collaborazione con l’Its Academy di Basilicata ed ha lo scopo di diffondere la conoscenza del chimico Francesco Mauro (nato a Calvello il 4 novembre del 1850), quale riferimento culturale per l’intera regione Basilicata nel campo della divulgazione scientifica in campo chimico. Mauro iniziò un’importante carriera accademica che lo portò a ricoprire la cattedra di chimica docimastica, presso la Scuola di applicazione per gli ingegneri di Napoli (la futura Facoltà di Ingegneria). I numerosi titoli accademici, la sua encomiabile produzione scientifica, le linee di ricerca intraprese lo hanno reso uno dei pochi ricercatori dal respiro nazionale ed internazionale in ambito chimico. Il 5 aprile del 1893, in uno dei laboratori di chimica dell’Università di Napoli, il suo corpo venne ritrovato senza vita. Al concorso indetto dal Comune di Calvello possono partecipare tutti gli studenti delle quinte classi degli istituti di secondo grado della regione, che hanno conseguito una votazione uguale o superiore al sette in chimica o scienze naturali nello scorso anno scolastico. Le domande di partecipazione devono essere inviate all’ufficio di presidenza dell’istituto di appartenenza o direttamente a Its Efficienza Energetica (che cura l’organizzazione del concorso) entro il 16 ottobre. Gli studenti svolgeranno una prova di chimica (della durata di due ore), costituita da quaranta domande a risposta multipla con quattro risposte, di cui una sola corretta. Un’apposita commissione valuterà le singole prove e stilerà la graduatoria finale. Saranno premiati i primi tre studenti classificati: il primo riceverà 1500 euro; il secondo classificato potrà soggiornare a Calvello con un voucher di 400 euro per due persone, oltre ad avere un buono spesa di 550 euro per l’acquisto di prodotti tipici o di altri servizi locali; il terzo classificato riceverà un voucher di 400 euro per due persone per soggiornare a Calvello ed un buono spesa di 350 euro. Anche le scuole di appartenenza degli studenti vincitori riceveranno buoni acquisti per materiale di cancelleria da spendere a Calvello. (Donato Pavese)

"IL QUOTIDIANO DEL SUD - BASILICATA"


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
cookie