02 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2014

Tecnologia ed innovazione: visita al defunto da casa propria. Al cimitero con l´app del tour virtuale di Michele Lorenzo

17-04-2014 12:29 - notizie 2014
La consegna del premio Smart City allo Smau di Bari
LAURENZANA - «Siamo soliti sorridere sommessamente (o fare qualche scongiuro, diciamocelo) quando si parla di cimiteri. Ma poi sappiamo tutti quanto carico di significato e di emozioni sia quel luogo per ogni comunità, in una grande metropoli o in un paesino». Michele Lorenzo, laurenzanese doc ed amministratore della società It@web, ha realizzato una particolare applicazione (la piattaforma informatica "Gr@ves"), con la quale è possibile compiere un "tour virtuale" all´interno dei cimiteri. Grazie a questo servizio, fruibile anche da smartphone e tablet, il Comune di Calvello ha vinto il premio "Smart City" allo Smau Bari, dove viene presentato il meglio delle tecnologie digitali per le imprese, le più innovative start-up e le esperienze d´eccellenza di utilizzo delle tecnologie digitali in azienda e nelle pubbliche amministrazioni. E´ stato il giusto riconoscimento per l´impegno e la creatività profusi per questo progetto. In una brochure informativa, il sindaco di Calvello, Antonio Gallicchio, ha spiegato che «il nostro comune è il primo in Italia ad essersi dotato di tale innovazione tecnologica, raggiungendo due obiettivi: informatizzare e snellire l´intero processo relativo alla gestione dei servizi cimiteriali con conseguente diminuzione dell´utilizzo del cartaceo, e offrire ai cittadini un servizio utile, in particolare il "tour virtuale"». Il progetto della It@web e del Comune di Calvello permette agli utenti di "passeggiare" lungo i viali del cimitero comunale e di avvicinarsi alle lapidi, oltre ad accedere ad una piattaforma di e-commerce per tutta una serie di servizi online, virtuali e reali: tra cui fiori e lumini virtuali o scrivere messaggi e preghiere, pubblicare necrologi e messaggi di cordoglio. «Con una soluzione alla Google Maps, ma con immagini a trecentosessanta gradi molto più definite - ha sottolineato Michele Lorenzo, amministratore della It@web - si può girare il cimitero e trovare i luoghi delle sepolture di parenti e conoscenti. Si può anche avere un´immagine specificamente dedicata, e questo consente di deporre fiori virtuali, brevi pensieri, un lumino. Dal virtuale si può anche passare al reale, ordinando un servizio per deporre fiori e lumini veri. C´è un dato importante - ha concluso Lorenzo - che deve essere sottolineato: il comune di Calvello ha conosciuto grandi stagioni di emigrazioni. E´ del tutto evidente il significato che tale progetto può avere per persone che vivono molto lontano dal paese natio». (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account