28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2020

Scadenza Tari spostata al 31 luglio a Laurenzana. La decisione del sindaco Michele Ungaro dopo il sollecito del gruppo di opposizione

23-04-2020 09:07 - notizie 2020
LAURENZANA - L’amministrazione comunale di Laurenzana rinvierà al prossimo 31 luglio il pagamento della seconda rata della Tari (tassa sui rifiuti). La scadenza era prevista per la fine di questo mese. Ad annunciarlo è stato il sindaco Michele Ungaro. Precedentemente, però, sono stati i consiglieri comunali di minoranza del gruppo “Riflettiamo Insieme” a chiedere la sospensione e l’eventuale annullamento della seconda rata Tari. Tra le motivazioni, «la diffusione del coronavirus, che sta producendo una serie di difficoltà economiche e le linee guida adottate dalla task force regionale, che prevedono anche la cancellazione del pagamento della Tari relativamente alle attività maggiormente penalizzate, con ristoro per i Comuni per i mancati introiti». I consiglieri comunali di minoranza Giuseppe Trivigno, Rocco Martoccia e Maria Pavese del gruppo “Riflettiamo Insieme” hanno chiesto al sindaco di Laurenzana di «valutare l’annullamento della seconda rata Tari, anche in combinato disposto con le misure regionali in via di definizione. Si ritiene tale proposta di somma urgenza, data l’avvicinarsi della scadenza, nonché del fatto che tale problematica è stata già sottoposta all’attenzione del gruppo di maggioranza più di un mese fa». Non si è fatta attendere la replica del sindaco Michele Ungaro. «L’amministrazione comunale di Laurenzana è ben convinta che sia opportuno, oltre che necessario, prorogare il pagamento della seconda rata Tari. Ad oggi non è stato formalizzato nessun provvedimento, in quanto un'intesa sta per essere definita tra Governo e Comuni (Anci) sulla scadenza dei tributi locali, che dovrebbero essere rinviati al 31 luglio prossimo. Tale accordo dovrebbe essere sancito nell'ambito del prossimo Consiglio dei Ministri, previsto per mercoledì 23 aprile. Qualora nessun provvedimento in proposito venisse adottato da parte del Governo nella predetta seduta - ha puntualizzato il sindaco Ungaro - questa amministrazione comunale, con proprio deliberato di giunta, rinvierà il pagamento della seconda rata Tari al 31 luglio». (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio