05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2015

Prestigioso secondo posto per il Liceo Scientifico di Laurenzana al concorso Corecom su "Web e Minori"

29-09-2015 22:55 - notizie 2015
Un´immagine del Liceo Scientifico di Laurenzana
POTENZA - Prestigioso riconoscimento per il Liceo Scientifico di Laurenzana. L´istituto scolastico si è classificato secondo al concorso "La Comunicazione libera la Partecipazione", indetto dal Corecom e dalla Struttura di Comunicazione del Consiglio regionale, e rivolto agli Istituti scolastici inferiori e superiori della regione per la produzione di un elaborato su Web e Minori. Le scuole della Basilicata sono state invitate dal Comitato regionale per le Comunicazioni a produrre un video sul tema "Web e Minori: Internet spiegato dai giovani". La cerimonia di premiazione si è svolta presso il Conservatorio Statale di Musica "Gesualdo da Venosa" a Potenza. Oltre ai componenti del Comitato regionale per le comunicazioni, Giuditta Lamorte, Morena Rapolla, Sergio Stigliano, Armando Corraro, presenti anche il presidente del Consiglio regionale, Piero Lacorazza, il presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi, il consigliere regionale Aurelio Pace, il Difensore civico della Basilicata, Antonia Fiordelisi, in rappresentanza del Garante per l´Infanzia e l´Adolescenza, Loredana Albano, la rappresentante dell´Ordine degli Psicologi, l´ispettore superiore della Polizia postale, Filippo Squicciarini. Grande la partecipazione degli alunni delle scuole coinvolte. Ad aggiudicarsi il primo premio è stato l´Istituto di Istruzione superiore "N. Miraglia" - Istituto associato Liceo classico "N. Carlomagno" di Lauria (classe III B). Secondo classificato il Liceo Scientifico statale "Pier Paolo Pasolini" - sezione di Laurenzana, rappresentato dal dirigente scolastico, Giovanni Latrofa e dalla prof.ssa Gerarda Setaro, che si aggiudica una stampante laser a colori. "Il video - è la descrizione della motivazione - evidenzia il coinvolgimento del gruppo di lavoro e l´attuale dibattito su internet, il pro ed il contro vengono materialmente evidenziati dai ragazzi e tra l´essere a favore e l´essere contro le reti di relazione, sicuramente il messaggio che viene trasmesso è di non abbassare le difese e di non lasciarsi abbagliare, abbindolare dall´enorme potenzialità del mezzo, che rischia di farci cadere in un mondo irreale". Terzo premio, infine, per l´Istituto comprensivo "Giovanni XXIII" di Barile. A tutti i partecipanti è stata donata una cuffia voip Usb e su tutti i premi è stato apposto il logo del Corecom della Basilicata. A tutte le scuole che hanno preso parte all´iniziativa è stata conferita una targa di partecipazione con una iscrizione attestante la partecipazione al concorso. Le scuole interessate, oltre a quelle premiate, sono state la Scuola media di Ripacandida, l´Istituto "Nitti" di Potenza, l´Istituto "Pentasuglia" di Matera con le sezioni II C e II A, il Liceo scientifico "Federico II di Svevia" di Melfi.

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio