28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2020

Emergenza Covid-19, "l'ultima ordinanza comunale è stata lungimirante: in linea con le indicazioni riportate nel Dpcm e nell'ordinanza regionale". Le parole del vice sindaco di Laurenzana, Salvatore Urga

22-03-2020 22:10 - notizie 2020
LAURENZANA - Emergenza Covid-19, "l'ultima ordinanza comunale è stata lungimirante: in linea con le indicazioni riportate nel Dpcm e nell'ordinanza regionale". Le parole del vice sindaco di Laurenzana, Salvatore Urga

"Quando si amministra con testa e coraggio al fine di tutelare il benessere dei cittadini, con in primis la tutela sanitaria in questa spaventosa emergenza, arrivano soddisfazioni che ripagano gli sforzi e le preoccupazioni che questo delicato momento storico richiede.

Con il nuovo DPCM odierno, che include l'ordinanza congiunta del Ministro della Salute e degli Interni, e preso atto della ordinanza del presidente della Regione Bardi sempre odierna, altro non si fa che riportare ciò che l'ordinanza comunale aveva anticipato. Lungimiranza e tempismo in medicina sono sempre fattori prognostici positivi. E qui parliamo di salute dei nostri cittadini.

Tengo a specificare che così come il DPCM, anche l'ordinanza comunale che ha praticamente concetti sovrapposti, permette di viaggiare per lavoro e rientrare al proprio domicilio, con l'indicazione di restare a casa ed evitare il più possibile contatti sociali quando non giustificati. Ci tengo a specificarlo, visto che ho saputo di interpretazioni fornite da qualcuno che altro non fa, purtroppo, che confondere e istigare la cittadinanza in un momento in cui lo sciacallaggio politico è fuori luogo, considerata l'emergenza nazionale e locale che siamo costretti ad affrontare, ove è, invece, più opportuno fare in modo che la popolazione si senta protetta, aiutata, e fatta sentire mai sola.

Preciso, inoltre, che non si è proceduto all'annullamento dell'ordinanza in oggetto perché si è ancora in attesa delle delucidazioni prefettizie richieste da noi amministrazione comunale: delucidazioni che adesso avranno poca utilità visto che il DPCM sommato all'ordinanza presidenziale riscrivono le indicazioni dell'ordinanza sindacale di Laurenzana.

Continueremo a lavorare per combattere questa emergenza cercando di fare in modo che Laurenzana venga preservata il più possibile dal contagio. A tal fine mi sento di ringraziare tutti i miei colleghi consiglieri e il Sindaco visto che per coscienza, rispetto e senso civico e morale, io stesso mi sono posto in isolamento fiduciario svolgendo le mie funzioni da vicesindaco da casa con il loro aiuto costante e prezioso.

Mi sento di ringraziare la Protezione Civile “Monte Siri”- sezione di Laurenzana, le forze dell'ordine, il parroco, i dipendenti comunali e tutto il COC, con una menzione particolare per i colleghi medici impegnati con scrupolo e coscienza in questa che può essere definita la terza guerra mondiale. E prendendo spunto dalle parole di un caro amico, vi saluto dicendo che ci aspettano le due settimane più importanti degli ultimi settant'anni. Spero e credo che gli italiani e i laurenzanesi non deluderanno. Teniamo duro".


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio