22 Novembre 2019
news
percorso: Home > news > notizie 2019

E' realtà la raccolta "porta a porta". ProgettAmbiente e Comune incontrano i cittadini di Laurenzana. Tutte le novità del nuovo servizio di gestione rifiuti

10-10-2019 19:32 - notizie 2019
LAURENZANA - Cambia la gestione dei rifiuti a Laurenzana. Giovedì 10 ottobre partirà il nuovo servizio di raccolta differenziata “porta a porta”. Di conseguenza cambieranno radicalmente anche le abitudini dei cittadini laurenzanesi per il conferimento dei rifiuti. Il nuovo servizio rimpiazzerà la raccolta differenziata stradale, realizzata finora attraverso l'uso di grandi campane colorate, posizionate su strada e dislocate su tutto il territorio comunale. Con il vecchio sistema la raccolta differenziata sfiorava appena il 20 per cento, mentre l'obiettivo nazionale è quello di raggiungere il 65 per cento. Per il nuovo servizio di gestione dei rifiuti, il Comune di Laurenzana ha stipulato una convenzione con la “ProgettAmbiente”, per quattro anni ed al costo di 170 mila euro annui. «Non ci saranno aumenti tariffari per i cittadini - ha sottolineato il sindaco Michele Ungaro - e per il servizio di gestione dei rifiuti spenderemo molto meno rispetto ai comuni limitrofi». Da circa un mese, presso la casa comunale, vengono distribuiti, ai cittadini laurenzanesi, bidoncini (con sistema di lettura ottica, in grado di individuare l'utenza ed il rifiuto conferito), sacchetti, il calendario e le brochure illustrative del nuovo servizio di raccolta “porta a porta”. Tutti i cassonetti stradali saranno rimossi a breve ed i rifiuti raccolti saranno esclusivamente quelli all'interno dei bidoncini distribuiti agli utenti. Inoltre bisognerà rispettare scrupolosamente il nuovo sistema di raccolta differenziata, onde evitare il mancato ritiro e le sanzioni amministrative. Durante un incontro pubblico sul nuovo servizio di gestione dei rifiuti, il sindaco di Laurenzana, Michele Ungaro, ha puntualizzato che, per i primi due o tre mesi, non saranno applicate sanzioni e che qualche cassonetto potrebbe essere dislocato sul territorio comunale. Manca ancora un'isola ecologica comunale, che «sarà realizzata a breve - ha puntualizzato il sindaco Ungaro». Si tratta di un centro di raccolta, dove sarà possibile conferire vari materiali: plastica, vetro, carta, cartone, organico, ferro, mobili, ingombranti ed altro. In attesa della realizzazione dell'isola ecologica comunale e per ogni necessità, i cittadini di Laurenzana potranno rivolgersi ai numeri 800589732 e 097181180. Antonio Maggio e Claudio Panariello della “ProgettAmbiente” hanno interloquito con la popolazione laurenzanese, spiegando tutte le modalità di conferimento dei rifiuti. Dal prossimo 10 ottobre il calendario di raccolta dei rifiuti, a Laurenzana, sarà così organizzato: il lunedì, il giovedì ed il sabato l'organico; il martedì il secco non riciclabile; il mercoledì la carta ed il cartone; il primo, il terzo ed il quinto giovedì del mese il vetro; il venerdì la plastica e l'alluminio. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio