28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2020

Comportamenti scorretti di irresponsabili a Laurenzana in piena emergenza Coronavirus: parla il vice sindaco Salvatore Urga; il sindaco Michele Ungaro emette un'ordinanza urgente

14-03-2020 19:56 - notizie 2020
LAURENZANA - Comportamenti scorretti di irresponsabili a Laurenzana in piena emergenza Coronavirus: parla il vice sindaco Salvatore Urga; il sindaco Michele Ungaro emette un'ordinanza

Clicca sull'allegato (.pdf), in basso, per leggere l'ordinanza urgente del Comune di Laurenzana


L'APPELLO AI CITTADINI DEL VICE SINDACO DI LAURENZANA, SALVATORE URGA

E' UNA EMERGENZA, NON E' UNA VACANZA!

Faccio mie la parole del Sindaco di Bari, Antonio De Caro, per portare alla conoscenza di tutti, l'ordinanza sindacale che l'Amministrazione ha voluto emanare per prevenire in maniera più incisiva la diffusione del COVID-19 da nuovo coronavirus. Purtroppo, abbiamo constatato che ancora troppi cittadini sfuggono all'obbligo civico e morale di fermarsi in casa e circolano per il paese sfrontatamente e immotivatamente. Ho l'impressione che molti ancora non hanno “metabolizzato” il grave rischio di contagio e l'importanza di attenersi alle disposizioni, forse, perché, c'è la insana abitudine di prenderne coscienza soltanto quando qualcosa di così pericoloso accade. In medicina invece “la prevenzione” in senso lato è il più importante fattore prognostico positivo. Fidatevi di un semplice umile medico che stanotte ha visto una collega disperarsi per il precipitare delle condizioni cliniche del padre che, purtroppo, per protocolli clinici discutibili o no, e per burocrazia, non ha avuto accesso alla terapia intensiva.... la sua disperazione non ha alcun conforto. E non sentirà più la voce di suo padre. Così come non è più possibile sentire la voce di un collega del 118 bergamasco che è stato impegnato nell'emergenza COVID-19.
Se vogliamo battere l'insidiosa e mortale infezione virale, dobbiamo rispettare le ordinate regole di comportamento che la comunità si è data, senza furbizie e senza sconti, e noi laurenzanesi dobbiamo impegnarci tutti nel dovere primario di proteggere noi stessi e indirettamente l'intera comunità. Siamo davvero tutti artefici del nostro destino, che questa volta ha il costo più caro: la vita.
Il Centro d'Emergenza Comunale è sempre attivo h24 e la Protezione Civile, così come ampiamente già promulgato, assisterà a domicilio i concittadini in difficoltà. Vi supplico davvero tutti di prestare coscienza e attenzione alle disposizioni. Solo così usciremo indenni.
Ci sarà modo e tempo di poter tornare a star bene tutti insieme, con le nostre libertà e le nostre abitudini, ma adesso è il tempo di stringere i denti e di mostrare il più ampio senso civico/morale e sanitario collettivo. Prometto una grande festa tradizionale e di tutto il paese quando tutto sarà finito se, e sono sicuro sarà così, i laurenzanesi sapranno distinguersi nell'attenersi singolarmente e con coscienza alle regole per la tutela della salute collettiva. Non è un romanzo, non è un film, è la realtà mia, tua, nostra, qui a Laurenzana.

Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio