26 Settembre 2020

Calvello ha un nuovo vice sindaco: è Francesco Vitacca. Nella giunta comunale entra il consigliere Giulio Ruggieri

09-07-2018 19:40 - notizie val camastra e basilicata 2018
CALVELLO - Novità importanti in seno all´amministrazione comunale di Calvello. Francesco Vitacca è il nuovo vice sindaco. E´ stato nominato nel mese di giugno con un apposito decreto sindacale. Vitacca già rivestiva la carica di assessore da circa un anno, con delega ai lavori pubblici, all´urbanistica, all´edilizia e politiche abitative, al trasporto pubblico locale ed al patrimonio urbanistico e culturale. Ingegnere e docente di ruolo nella scuola pubblica, Francesco Vitacca è subentrato a Carmela Abbate, che ha rinunciato al doppio incarico di vice sindaco ed assessore, «per esigenze lavorative particolarmente onerose». «Carmela Abbate occuperà, comunque, il ruolo di consigliere comunale - ha spiegato in una nota il sindaco di Calvello, Maria Anna Falvella - rimanendo un punto di riferimento per tutti i cittadini e per noi altri amministratori, che abbiamo meno esperienza politica». E´ entrato a far parte della giunta comunale calvellese il consigliere Giulio Ruggieri, che, da alcune settimane, ricopre la carica di assessore. Trentanove anni, Ruggieri è medico dentista, imprenditore, maestro di sci, e la sua più grande passione è il suo paese. «Auguro a Francesco Vitacca e a Giulio Ruggieri - ha scritto il sindaco di Calvello, Maria Anna Falvella - un´esperienza proficua nei nuovi ruoli che vanno ad assumere». Falvella ha, poi, rivolto il suo personale ringraziamento all´ex vice sindaco Carmela Abbate. «A lei va il mio ringraziamento, quello dell´amministrazione comunale e di tutta la comunità per quanto svolto finora, in anni di servizio e dedizione, prima in qualità di consigliera e, poi, da assessore e vice sindaco. Spesso si dà per scontato quanto svolto dagli amministratori, che richiede oltre che attenzione e disponibilità, anche tanta voglia di mettersi alla prova e di imparare, con tante rinunce personali. Carmela Abbate ha provato, per un anno, a conciliare i maggiori impegni lavorativi, ma, ora, ha dovuto prendere questa decisione sofferta. Siamo certi - ha concluso il sindaco Falvella - che farà bene, come sempre, nel suo lavoro (che è, comunque, a beneficio di tante comunità della Val Camastra-Basento) e che non appena potrà, riprenderà, con rinnovato impegno e caparbietà, il proprio percorso amministrativo». (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio