29 Maggio 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2014

Calcio a 5, Serie D girone B - Mappet Potenza-Laurenzana 6-6: poker di Adriano Martoccia e bis di Giuseppe Trivigno, ma finisce in parità

02-12-2014 22:08 - notizie 2014
Quaterna di reti per Adriano Martoccia del Laurenzana
MAPPET POTENZA-LAURENZANA 6-6

MAPPET POTENZA: Laurino, Pernetti, Stefani, Loffredo, Tancredi, Aiello, Gastone, Foscolo, Albano, Cecconi. Dir.: Fatigante.
LAURENZANA: Regis, Paternostro, D´Eufemia, Fumai, Plantamuro M., Martoccia G., Trivigno, Martoccia A., Fanelli. All.: Lettini.
ARBITRO: Coviello di Potenza.
RETI: 5´ pt, 8´ pt, 24´ pt, 3´ st Martoccia A. (L), 6´ pt, 30´ pt Gastone (M), 23´ pt, 15´ st Trivigno (L), 29´ pt Aiello (M), 6´ st, 18´ st Stefani (M), 8´ st Foscolo (M).
NOTE: gara iniziata con 50´ di ritardo per l´assenza dell´arbitro designato. Ammonito: Martoccia A. (L). Spettatori: 20 circa. Recupero: 0´ pt, 3´ st.

POTENZA - Un altro pari scoppiettante per il Laurenzana di mister Lettini. E´ stato il terzo segno "X" di fila (secondo 6-6 consecutivo), conquistato con pieno merito nel capoluogo contro un buon Mappet, che fa del giro palla (per i nostalgici) o del tiki taka (per i calciofili moderni) la sua arma vincente. Laurenzana sempre avanti a Macchia Giocoli e trascinato da Adriano Martoccia, un "animale" sulla corsia di destra (devastante con un poker personale) e superlativo anche in fase di interdizione. Soltanto l´estro e la fantasia del "veterano" Daniele Stefani hanno permesso ai potentini di riacciuffare la partita: due gol di ottima fattura, ma soprattutto tante giocate sontuose in mezzo al campo. E´ stato lui il "faro" del Mappet. La cronaca. Si inizia con cinquanta minuti di ritardo per l´assenza dell´arbitro designato. Pronti via. Adriano Martoccia scippa la sfera a Stefani sulla destra e scaglia una rasoiata in diagonale sul palo opposto. Laurenzana in vantaggio al 5´. Il Mappet raggiunge subito la parità al 6´: dal tiro dalla bandierina di Foscolo arriva la girata ravvicinata di Gastone per l´1-1. Adriano Martoccia, però, è in serata di grazia. E si vede. Di potenza trafigge Laurino per la seconda volta all´8´. Ci vuole un grande intervento di Fanelli a salvare la porta ospite sul tentativo di Gastone al 9´. Stefani sfortunato al quarto d´ora di gioco, quando colpisce due pali nell´arco di pochi minuti. Il Laurenzana sa soffrire: Plantamuro M. e Martoccia G., a rotazione, sono due dighe difensive. Il team di Lettini va sul triplo vantaggio. Al 23´ la botta violenta e centrale di Trivigno non dà scampo a Laurino. Pochi secondi dopo, Martoccia A. scarica in rete il poker laurenzanese: 1-4 al 24´. Il Mappet, però, rientra in partita. Stefani vede l´inserimento di Aiello, che non sbaglia (29´). Al 30´ è Gastone a confezionare il gol del 3-4. Ripresa. Laurenzana sul 5-3 al 3´: D´Eufemia apre un corridoio sulla destra per l´avanzata di Martoccia A.: è la sua zona di campo e non può sbagliare. Siluro sotto la traversa. Così non va in casa Mappet. Sale in cattedra Daniele Stefani. Al 5´ scheggia la traversa, al 6´ si gira in un fazzoletto di campo e batte Regis. Stefani è "indemoniato" ed offre a Foscolo l´assist del cinque pari (8´). Dall´altra parte non è da meno Adriano Martoccia: conquista palla in difesa, la smista rapidamente all´indirizzo di Trivigno, che mette a sedere il portiere di casa con una finta e marchia il 6-5 del Laurenzana (15´). Stefani non ci sta: vince un contrasto in attacco e supera Regis con una deliziosa palombella al 18´. Laurenzana sulle gambe nel finale. E´ il brasiliano Regis ad inchiodare il pareggio con due ottimi interventi in pieno recupero. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>

VISUALIZZA I RISULTATI, LA CLASSIFICA, I MARCATORI ED IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account