28 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2014

Calcio a 5, Serie D girone A - Non è bastato il poker iniziale. Il Laurenzana ha subìto l´ennesimo ko

03-06-2014 15:25 - notizie 2014
La formazione del Laurenzana scesa in campo contro il Vaglio
LAURENZANA-VAGLIO 5-6

LAURENZANA: Nigro, Fumai, Romano S., Lettini, D´Eufemia, Pavese, Romano C., Trivigno, Tagliaferri, Martoccia.
VAGLIO: Pignuolo, La Capra, Mancazzo, Fedota, Cammarota, Catalano.
ARBITRO: Caivano di Potenza.
RETI: 2´ pt, 30´ pt D´Eufemia (L), 4´ pt, 27´ pt Trivigno (L), 4´ st, 21´ st Cammarota (V), 8´ st, 30´ st Fedota (V), 9´ st Martoccia (L), 12´ st Piguolo (V), 31´ st Mancazzo (V).

LAURENZANA - Il team di Lettini, nell´ultima gara stagionale, è stato sconfitto, nella ripresa, dal Vaglio (in piena corsa per il primo piazzamento). I ragazzi di casa sono riusciti a passare in vantaggio addirittura con quattro gol di scarto. Un ottimo Nigro ha salvato, la sua porta, in numerose occasioni. Nella ripresa, però, è stato il Vaglio ad aggiudicarsi l´incontro (complici i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara e le pessime condizioni del campo). La cronaca. Il laurenzanese Trivigno, su un profondo lancio di Romano S., ne ha approfittato volentieri (2´ pt). L´assist di Trivigno, sviluppatosi su un´intercettazione ai danni di Pignuolo, ha permesso a D´Eufemia di allungare il vantaggio (4´ pt). D´Eufemia ha ricambiato il favore al 27´, con Trivigno che ha sfruttato a suo vantaggio "l´opera" del suo compagno di squadra. D´Eufemia ha chiuso il primo tempo con uno splendido tiro (30´ pt). Nella ripresa è stato il Vaglio a farsi sentire. Cammarota e Fedota hanno accorciato le distanze (4´ st e 8´ st). Tagliaferri ha dribblato Mancazzo e servito Martoccia, che non ha perdonato (9´ st). Rigore concesso agli ospiti per un intervento irregolare, di mani, di Martoccia. Pignuolo lo ha realizzato tranquillamente (12´ pt). Risultato parziale: 5-3 per il Laurenzana. Cammarota è riuscito ad accendere le speranze per il suo team con la sua doppietta (21´ st). La fortuna, però, aiuta gli audaci. Infatti, il direttore di gara ha concesso un tiro libero ai danni dei laurenzanesi (per la quinta infrazione accumulata). E´ stato Fedota del Vaglio a batterlo e ad "abbassare" i toni dei camastrini (30´ pt). La coppia Pignuolo-Mancazzo ha chiuso definitivamente i conti (31´ st). Risultato finale: 5-6. (Francesco Pietro Falotico)

VISUALIZZA LE FOTO >>

LEGGI LA NOTIZIA >>

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio