30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2015

Calcio, Seconda Categoria girone B - Laurenzana-Savoia 1-1 - Il "gol fantasma" di Giovanni Trivigno per il pari del Laurenzana

02-11-2015 20:23 - notizie 2015
Le squadre del Laurenzana e del Savoia e Giovanni Trivigno del Laurenzana
LAURENZANA-SAVOIA 1-1

LAURENZANA: Rossi E., Plantamuro M., Pavese L., Rossi R., Trivigno, Ferrari, Zito (1´ st Troccoli E.), D´Eufemia, Martoccia (37´ st Cafarelli), Giallorenzo, Lettini (23´ st Pavese R.). A disp.: Patania, Imundo, Plantamuro R., Viscaglia. All.: Cafarelli.
SAVOIA: Agoglia, Petrullo, Parrella D., Brancati (33´ st Faruolo), Bosco, Laviano, Parrella A., Mancino, Marino (31´ st Picciuolo), Giosa, Rendina (12´ st Parrella G.). A disp.: nessuno. All.: Parrella A.
ARBITRO: Mollica di Potenza.
RETI: 28´ pt Giosa (S), 28´ st Trivigno (L).
NOTE: giornata fredda. Ammoniti: D´Eufemia, Plantamuro M., Pavese L., Ferrari (L), Mancino, Laviano, Faruolo (S). Spettatori: 40 circa. Angoli: 3-1 per il Laurenzana. Recupero: 1´ pt, 4´ st.

LAURENZANA - Un pareggio deciso da un gol fantasma, nella migliore tradizione della festa di Halloween. Laurenzana e Savoia hanno impattato sull´uno pari, conquistando il primo punto in campionato. Resta, però, il mistero sulla realizzazione di Giovanni Trivigno, che ha regalato la "X" al Laurenzana. La palla ha varcato o meno la linea di porta poco prima della mezzora della ripresa? Nel primo tempo aveva timbrato il cartellino Maurizio Giosa per la compagine ospite. Gara bruttina dal punto di vista tecnico, con tanti errori da ambo le parti, su un terreno di gioco infame. Nella prima parte del match è Giosa a lasciare il segno. L´attaccante del Savoia svaria a tutto campo. Al 7´ si proietta offensivamente verso l´area avversaria, alza un pallonetto su cui Rossi E. ci mette la manona. Giosa è rapidissimo anche al 28´. Su un errore del Laurenzana a centrocampo e con la squadra sbilanciata in avanti, prende in velocità tutta la difesa, penetra nel cuore dell´area di rigore ed aggira facilmente Rossi E. per la stoccata dello 0-1. Dopo la mezzora si sveglia il Laurenzana con una punizione dalla lunga distanza di Giallorenzo, bloccata da Agoglia. Al 34´ è nuovamente Giosa a girare in porta la palla del possibile raddoppio, ma Rossi E. è insuperabile. Finale di tempo nelle mani del Laurenzana, che crea due nitide palle-gol dai piedi di Giovanni Trivigno, tra i migliori in assoluto. L´esterno sinistro mette la freccia al 40´, tocca al centro dell´area per la volée di Martoccia, chiuso dal tempestivo intervento di Agoglia. In pieno recupero sempre Trivigno alza un campanile dalla sinistra, Martoccia fa la sponda per la testa di Lettini, annullato da un provvidenziale salvataggio difensivo. Nella ripresa il Laurenzana di Cafarelli cambia modulo di gioco. Subentrano Troccoli E. e Pavese R. alla ricerca del pareggio. È proprio quest´ultimo a scippare la sfera agli avversari ed a servire Trivigno, che effettua un cross basso per l´inserimento di D´Eufemia. Il tiro è debole e si spegne sul fondo (24´). Al 28´ l´episodio chiave. Tutto nasce da una punizione di Ferrari, irrompe Trivigno in area, ma è goffo il tentativo di Agoglia sulla linea di porta. L´arbitro concede la marcatura al Laurenzana. Non accade più nulla, a parte un battibecco nel recupero. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio