28 Settembre 2020

Calcio, Seconda Categoria girone B - Calvello Val Camastra-Matera 2019 1-5 - La capolista ne fa cinque e vola in classifica, ma il Calvello non ha demeritato

11-11-2019 19:23 - notizie val camastra e basilicata 2019
CALVELLO VAL CAMASTRA-MATERA 2019 1-5

CALVELLO VAL CAMASTRA: Tempone, Albano R. (5' st Marsicano), Lapetina S., Simone, Romano (26' pt Marinelli), Abbate, Nardozza, Ruggieri, Lapetina M. (16' st Pinto), Orlando, Beneventi. A disposizione: Montano, Patania, Albano M., Loviso. Allenatore: Alberti.
MATERA 2019: Cappiello, Marta, Digiulio (26' st Greco), Farella (11' st Cristalli), Moscatello, Magrone, Tafuni, Marsico, Sefa, Chisena, Giaconelli (18' st Policarpo). A disposizione: Racioppi. Allenatore: Chisena.
ARBITRO: Palumbo di Potenza.
RETI: 27' pt Marsico (M), 41' pt Giaconelli (M), 47' pt, 7' st Sefa (M), 33' st Policarpo (M), 34' st Nardozza (C).
NOTE: giornata fredda e piovosa. Ammoniti: Simone, Abbate, Orlando (C), Marsico, Giaconelli, Greco (M). Spettatori: 70 circa con rappresentanza ospite. Angoli: 3-3. Recupero: 3' pt, 4' st.

CALVELLO - Cinquina sulla ruota di Matera. E' inarrestabile la marcia solitaria in vetta della “corazzata” di Chisena. Costruito per vincere il campionato, il Matera 2019 ha mostrato la “manita” al Calvello, centrando la quinta affermazione di fila. E' anche una “macchina da gol”: già trentuno realizzazioni. C'è entusiasmo attorno alla compagine biancoblu, accompagnata in Val Camastra da un gruppo di tifosi, e c'è voglia di far rifiorire il calcio a Matera. Sulla sponda opposta, bene il Calvello nella prima mezzora: la giovane pattuglia di casa ha giocato davvero un buon calcio. Veloce, determinata ed aggressiva inizialmente, la squadra di coach Alberti si è, poi, inchinata alla superiorità tecnica degli avversari, complice qualche disattenzione di troppo. Sotto una pioggia battente, il Matera 2019 è poco incisivo nelle primissime battute. Al 10' la punizione di Tafuni va fuori. Al 20' Sefa anticipa di testa Lapetina S., ma la palla schizza sul fondo. La svolta al 27'. La punizione da centrocampo di Marsico si infila all'incrocio, con la “complicità” del portiere Tempone. Per Marsico sono già undici sigilli in campionato. Al 34' un rilancio di Farella “buca” la linea difensiva calvellese e trova all'appuntamento Tafuni, che calcia a lato. Calvello pericoloso con lo scatto sulla destra di Lapetina M. e l'inserimento di Beneventi, chiuso da Cappiello (37'). Marsico ci prende gusto con le bordate dalla distanza. Al 41' su punizione trova l'opposizione con i piedi di Tempone, che innesca Chisena per l'assist del comodo 0-2 di Giaconelli. Il Matera 2019 serve il tris nel recupero: stoccata all'angolo di Sefa. All'alba del secondo tempo arriva anche il poker. Assist al bacio di Chisena per l'inserimento di Sefa, che timbra la doppietta al 7'. Il Calvello non è per nulla rinunciatario. Simone sporca i guantoni di Cappiello all'8'. Il Matera 2019 si spinge nuovamente in avanti al 20'. E' il neo entrato Policarpo a destreggiarsi nell'area avversaria ed a concludere fuori. Si ripete al 22', ma è super la risposta di Tempone. Beneventi vuole il gol per il Calvello, fa tutto da solo sulla destra e calcia alto (25'). Policarpo è velocissimo sulla sinistra, entra nell'area calvellese e scavalca Tempone (33'). E' il pokerissimo del Matera 2019. Calvello all'arrembaggio nel finale. Nardozza esplode all'angolo il gol della bandiera al 34'. Abbate ha l'opportunità del bis calvellese, ma calcia alto dall'area piccola (36'). In pieno recupero, prima Tafuni, e poi il palo si oppongono a Nardozza. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio