30 Settembre 2020

Calcio, Seconda Categoria - L´allenatore dell´Abriola, Gino Ramaglia, stempera i toni in vista del possibile spareggio promozione con l´Elettra Marconia

12-04-2018 19:43 - notizie val camastra e basilicata 2018
ABRIOLA - Si prospetta un bellissimo finale di stagione nel girone B di Seconda Categoria. Abriola ed Elettra Marconia occupano la prima piazza in coabitazione, ad una giornata dal termine del torneo. All´orizzonte si profila uno spareggio per incoronare la regina del campionato. In attesa dell´ultimo atto della regular season, in calendario domenica prossima. Nella piazza virtuale di facebook, ma soprattutto ad Abriola e Marconia, in questi giorni, non si fa altro che parlare di questo possibile spareggio promozione (in gara unica e su campo neutro), tra la compagine abriolana di mister Gino Ramaglia ed il sodalizio ionico del direttore sportivo Angelo Larossa. In alcune occasioni, però, i toni sui social network si sono fatti un pochino accesi. Forse si trascina ancora qualche scoria all´indomani del doppio scontro diretto, prima sospeso per pioggia lo scorso 18 marzo (con il Marconia avanti di due reti) e poi rigiocato alla vigilia di Pasqua (decisivo Pasquale De Stefano per la vittoria dell´Abriola). L´allenatore abriolano, Gino Ramaglia, ha deciso di gettare acqua sul fuoco, cercando di stemperare un po´ gli animi. «Dobbiamo essere tutti più tranquilli - ha dichiarato mister Ramaglia - e nel caso in cui si dovesse disputare lo spareggio promozione tra la mia squadra e l´Elettra Marconia non bisognerà esacerbare gli animi, perché stiamo parlando di una semplice partita di pallone e non di altro». «Tutti noi (abriolani e ionici) dobbiamo vivere questo momento come una festa - ha aggiunto Ramaglia - perché il calcio è questo, senza screzi e battibecchi». Gino Ramaglia ha, poi, sottolineato che ci deve essere «la sana rivalità sportiva, ma l´importante è che non sfoci in qualcos´altro». L´allenatore dell´Abriola ha lanciato messaggi distensivi alla vigilia dell´ultima giornata di campionato. Domenica prossima l´Abriola riceverà, in casa, il Peppino Campagna Bernalda, mentre l´Elettra Marconia farà visita al Villa d´Agri. Poi se sarà spareggio promozione, che vinca il migliore. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio