30 Settembre 2020

Calcio, Promozione - Anzi-Paternicum 2-2 - Il condottiero Salvatore Starna (doppietta) rimette tutto in parità. Il Paternicum aveva sorpreso l´Anzi

27-09-2016 09:14 - notizie val camastra e basilicata 2016
Le squadre dell´Anzi e del Paternicum scese in campo a Calvello
ANZI-PATERNICUM 2-2

ANZI: Petruzzi Ro. (´89), Romano R. A., Santarsiero, Giosa, Sabia, Albano, Chiorazzo, Restaino (21´ st Cutro), Santangelo, Starna, Petruzzi Ri. (30´ st Galasso R. G.). A disp.: Galasso M. F., Petruzzi A., Martinelli, Petruzzi Ro. (´90), Petruzzi S. All.: Starna-Colasurdo.
PATERNICUM: Giampietro, Saccende, Barbella, Fratantuono (22´ st Gargano), Laneve, Iaquinta, Russo, Campana, Falvella (41´ st Latorraca), Prete (4´ st Petrone), De Bonis. A disp.: Di Poto, Tulimieri, Mazzini, Vignola. All.: Cirigliano.
ARBITRO: Lascaro di Matera (Lattarulo - Picerno).
RETI: 6´ pt De Bonis (P), 15´ pt, 36´ st Starna (A), 17´ pt Falvella (P).
NOTE: giornata calda. Ammoniti: Restaino, Santangelo, Cutro, Sabia, Giosa, Petruzzi Ro. (´89) (A), Fratantuono, De Bonis (P). Spettatori: 150 circa con buona rappresentanza ospite. Angoli: 4-3 per il Paternicum. Recupero: 1´ pt, 4´ st.

CALVELLO - Nei momenti difficili ci si affida alla speranza. L´Anzi l´ha fatto, aggrappandosi al suo condottiero per riacciuffare una partita, che sembrava già compromessa. I ritmi blandi e la scarsa incisività offensiva dei giallorossi di casa hanno favorito lungamente l´ottima diga difensiva del Paternicum, che ha ceduto soltanto sotto il colpo da campione, disegnato da Starna. La partenza sprint dei ragazzi di Cirigliano ha sorpreso l´Anzi: 2-1 per i valdagrini dopo le primissime battute di gioco. La cronaca. Si fa subito aggressivo il Paternicum. Al 6´ la potenza fisica di De Bonis prevale su Chiorazzo. L´ariete paternese, appena entrato in area, abbozza una conclusione non proprio irresistibile, che sorprende Petruzzi Ro. Gioiscono in tribuna i rumorosissimi supporter del Paternicum. All´11´ Campana spedisce fuori la sfera con una botta dai venti metri. Riorganizzate le idee, l´Anzi rimette immediatamente il match sui binari dell´equilibrio. Al quarto d´ora esatto il preciso lancio di Chiorazzo viene raccolto sulla sinistra da Starna, che insacca sul palo più lontano con un velenosissimo tiro-cross. Il Paternicum è in forma smagliante e si riversa nuovamente dalle parti di Petruzzi Ro. Questa volta l´assist di Prete è preda di Falvella, che penetra, dalla sinistra, nell´area anzese e scarica in rete un diagonale ad alta precisione (17´). L´Anzi non ci sta e si spinge fino all´area avversaria, ma in più occasioni manca l´ultimo passaggio o il guizzo vincente. Va a nozze la difesa del Paternicum. Al 44´ ci vuole il colpo di Starna per ravvivare l´incontro. Il lancio è del solito Chiorazzo; Starna si incunea tra due maglie avversarie, entra in area, cade, si rialza e manda di pochissimo la palla oltre il montante alto. La prima mezzora della ripresa è davvero avara di emozioni. In realtà non accade praticamente nulla. Al 34´ l´occasionissima per l´Anzi: Giampietro esce a vuoto su Santangelo, poi la palla viene sparacchiata maldestramente dal neo entrato Galasso R. G. a porta completamente sguarnita. Ci deve pensare Starna a mandare in visibilio il pubblico anzese con la pennellata su punizione, diretta all´incrocio, dal limite dell´area (36´). In pieno recupero è straordinario Petruzzi Ro. a sbarrare la strada al lanciatissimo e mai domo De Bonis (47´). (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio