26 Settembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Calvello-Santarcangiolese 2-0 - La sblocca Francesco Nardozza. Poi il "jolly" di Mariano Lapetina fissa il raddoppio

23-11-2015 19:49 - notizie val camastra e basilicata 2015
Francesco Nardozza autore del vantaggio del Calvello
CALVELLO-SANTARCANGIOLESE 2-0

CALVELLO: Ancarola, Abbate, Lacerra, Palmieri, Genovese, Grippo (16´ st Venuto), Nardozza, Bellofatto, Schettino (48´ st Petronella), Simone, Caruso (35´ st Lapetina). A disp.: Tempone, Biancardino, Coluzzi, Dell´Aquila. All.: Berterame.
SANTARCANGIOLESE: Giordano G., Pesce, Arleo, Giordano L. (33´ st De Salvo), Marra, Campanale, Serra (33´ st Conte), Mobilio, Pompeo, Colella (16´ st D´Onofrio), Simeone. A disp.: Briamonte V. (´98), Briamonte V. (´94), De Rosa. All.: Esposito.
ARBITRO: Menta di Venosa.
RETI: 28´ st Nardozza, 43´ st Lapetina.
NOTE: giornata ventosa. Ammoniti: Bellofatto (C), Giordano L., Marra, D´Onofrio (S). Spettatori: 60 circa. Angoli: 8-1 per il Calvello. Recupero: 2´ pt, 4´ st.

CALVELLO - Occhio, c´è anche il Calvello nel novero di squadre, che ambiscono al vertice del campionato. Ci ha messo parecchio, però, la squadra di Berterame a carburare contro la Santarcangiolese, che si è piegata alla volontà dell´undici di casa soltanto nell´ultimo quarto d´ora di gioco. Dopo un primo tempo bruttino, il Calvello ci ha creduto maggiormente nel corso della ripresa. Quando la gara sembrava incanalarsi verso lo 0-0, il talento Francesco Nardozza, il migliore in assoluto, ha spaccato in due la partita, condannando la Santarcangiolese al quarto ko consecutivo lontano da casa. Nel finale il "jolly" di Mariano Lapetina ha sancito il definitivo 2-0. La cronaca. Tiene bene in difesa la Santarcangiolese nella prima frazione, mentre il Calvello si affida principalmente a lanci lunghi a scavalcare la zona nevralgica del campo. Troppo sterile in avanti, invece, la formazione di mister Esposito, che ci prova esclusivamente con qualche timido contropiede di Arleo, Pompeo e Colella. La prima chance è di marca locale. Il corner da destra di Palmieri trova la sponda di capitan Grippo; la sfera sfila via nell´area piccola senza che nessuno la ribadisca in rete (10´). Al 36´ è millimetrico il lancio di Palmieri per Simone, che offre un assist al bacio a Nardozza sulla sinistra. Il tiro che ne scaturisce non è un granché. Al 39´ Nardozza si sposta sulla destra e crea qualche patema di troppo a Marra, che rischia l´autogol. I primi dieci minuti della ripresa sono di "fuoco" da parte del Calvello. Al 5´ l´assist-man Palmieri mette in movimento Caruso sulla sinistra. Immediato tocco al centro per Nardozza, ma si supera a terra Giordano; irrompe Schettino che calcia addosso ad un difensore avversario. Al 6´ ancora Schettino non arriva a contatto con una palla vagante nell´area piccola. Minuto numero 9: il forte vento disegna una strana traiettoria al corner di Palmieri, che si stampa sulla traversa. Un minuto più tardi va fuori una bordata di Bellofatto. Il match si sblocca soltanto al 28´, grazie a Nardozza, che dal limite pesca il pertugio giusto all´angolo, mandando in visibilio i tifosi del Calvello. Al 43´ è il neo entrato Lapetina a sorprendere Giordano con una staffilata dai trenta metri. Nardozza vuole il bis personale, ma Giordano glielo nega con una super parata al 44´. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio