21 Settembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Calvello-Grassano 2-3 - Scivola in casa il Calvello contro l´ultima della classe

03-04-2017 19:48 - notizie val camastra e basilicata 2017
CALVELLO-GRASSANO 2-3

CALVELLO: Tempone A., Abbate, Lacerra (31´ st Romano), Palmieri, Di Dio, Grippo (17´ st Albano), Simone, Conte, Schettino, Caso, Sarli (6´ st Nardozza). A disp.: nessuno. All.: Berterame (squalificato).
GRASSANO: Brindisi D., Becci, Di Lorenzo, Caruso (40´ st Abbatangelo A.), Guarino, Ilvento P., Di Trinco, Calluso, Bertoldo (45´ st Brindisi G.), Rubino, Tortorelli (51´ st Ilvento L.). A disp.: nessuno. All.: Abbatangelo I.
ARBITRO: Menta di Venosa.
RETI: 7´ pt Tortorelli (G), 7´ st (rig.) Caso (C), 24´ st Nardozza (C), 25´ st Bertoldo (G), 36´ st Di Trinco (G).
NOTE: giornata primaverile. Ammoniti: Lacerra, Palmieri, Schettino (C), Caruso (G). Spettatori: 60 circa. Angoli: 5-4 per il Calvello. Recupero: 0´ pt, 7´ st.

CALVELLO - Ha fatto un figurone il Grassano. La "cenerentola" del campionato si è risvegliata principessa, mettendo a segno il suo colpo stagionale. Aveva ricevuto soltanto dispiaceri, in trasferta, la squadra di Abbatangelo (undici stop di fila). In un assolato pomeriggio primaverile ecco il risultato che non ti aspetti: strappare l´intera posta in palio alla quinta della classe. Con pieno merito. Non sarà la svolta per il Grassano (già retrocesso), ma resta la soddisfazione per aver conquistato i primi punti lontano da casa. Sull´altro fronte il Calvello ha disputato una delle partite più brutte del campionato. Nel primo tempo sembrava quasi svogliato. La squadra di Berterame è scivolata in sesta posizione, dopo aver accarezzato il sogno play-off. Senza alcun timore reverenziale prende immediatamente il sopravvento il Grassano. Al 7´ Tortorelli, di testa, gonfia la rete calvellese, dopo aver ricevuto l´imbeccata di Guarino. Il Calvello non c´è con la testa e subisce. Al 21´ Di Trinco si invola sulla sinistra, penetra in area e colpisce debolmente; blocca Tempone. L´unico sussulto del primo tempo, di marca calvellese, è firmato da Schettino al 23´. La punta locale indirizza la sfera sul primo palo, ma devia in angolo Brindisi. Nel finale della prima frazione la bordata, diretta sotto la traversa, di Caruso viene alzata in angolo da Tempone (44´). Ancora Grassano ad inizio ripresa. Protesta l´undici ospite, al 3´, per un contatto in area su Di Trinco. Al 5´ lo stesso Di Trinco si muove agilmente nella trequarti avversaria e conclude tra le braccia di Tempone. La reazione del Calvello produce un calcio di rigore al 7´, per l´atterramento di Schettino. Caso dal dischetto spiazza Brindisi e porta a dodici i suoi sigilli stagionali. L´ingresso in campo di Nardozza trasforma la pattuglia calvellese. Al 19´ Brindisi si oppone come può a Caso, lanciato a rete. Al 24´ il passaggio illuminante di Palmieri manda a bersaglio Nardozza con un morbidissimo pallonetto, ai danni del numero 1 grassanese. Dopo averla ribaltata, sembra fatta per il Calvello. Al 25´, però, Bertoldo rimette tutto in equilibrio con una precisa incornata, che anticipa Tempone. Grassano ancora in pressione al 27´: Di Trinco colpisce dal limite, Tempone smanaccia, ma Bertoldo calcia alto dall´area piccola. Dopo la mezzora si rivede il Calvello. Prima con il tentativo ravvicinato di Albano, deviato in angolo da Calluso (32´), e poi con il missile sparato sul fondo da Nardozza, a tu per tu con Brindisi (34´). Il Grassano confeziona l´exploit al 36´ con il tiro-cross, dalla destra, di Di Trinco, che sorprende Tempone e va ad infilarsi sotto l´incrocio. In chiusura doppia chance ospite per Tortorelli: la sua stoccata va a fil di palo al 41´ e successivamente viene rimpallato in angolo al 44´. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio