04 Dicembre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Calvello-Fratelli Cafaro Francavilla 2-1 - Calandriello completa la rimonta del Calvello sui titoli di coda. Cancellate le quattro sconfitte consecutive

11-01-2016 20:13 - notizie val camastra e basilicata 2016
Il Calvello e la Fratelli Cafaro Francavilla; Francesco Nardozza del Calvello e Luca Vitale della Fratelli Cafaro
CALVELLO-FRATELLI CAFARO FRANCAVILLA 2-1

CALVELLO: Ancarola, Abbate, Calandriello, Simone, Tempone G., Grippo, Nardozza, Bellofatto, Schettino, Festa, Biancardino (17´ st Caso). A disp.: Tempone A., Morlino, Petronella, Caruso, Coluzzi, Lapetina. All.: Berterame.
FRATELLI CAFARO FRANCAVILLA: Silvestri, Calluori, Marziale L., Lecce, Fanelli P., Salerno, Salvo, Fanelli G., Vitale, Hakimi, Lofrano (32´ st Abitante). A disp.: nessuno. All.: Marziale G.
ARBITRO: Giampietro di Moliterno.
RETI: 19´ pt Vitale (FC), 25´ st Nardozza (C), 48´ st Calandriello (C).
NOTE: giornata fredda. Espulso: 28´ st Lecce (FC). Ammoniti: Salerno, Vitale (FC). Spettatori: 70 circa. Angoli: 10-5 per il Calvello. Recupero: 2´ pt, 3´ st.

CALVELLO - Fino all´ultimo respiro. Proprio allo scadere i destini di Calvello e Fratelli Cafaro hanno imboccato due strade diametralmente opposte. In rimonta il Calvello di Berterame ha resettato l´ultimo mese di campionato, archiviando il poker di sconfitte consecutive. L´esplosione di gioia dopo l´assalto finale: è stata la prodezza balistica di Calandriello a cancellare il momento negativo del Calvello. Un amarissimo finale di gara, invece, ha infranto i sogni della Fratelli Cafaro di uscire imbattuta dalla Val Camastra. I ragazzi di Marziale ci hanno messo grinta e determinazione, collezionando zero punti. La cronaca. Calvello pericoloso dopo appena due giri di lancette: il diagonale di Festa scorre via sul fondo. L´ultima della classe non resta a guardare. Dopo una serie di contrasti al limite dell´area calvellese, Vitale raccoglie la sfera, la mantiene bassa e la piazza all´angolo, alla destra di Ancarola (19´). Il vantaggio galvanizza l´undici ospite. Ancora Vitale protagonista, ma questa volta Ancarola ci mette i guantoni (20´). Il Calvello perde troppe palle a centrocampo, è lento, ma, colpito nell´orgoglio, comincia a premere nella metà campo avversaria. Al 28´ Silvestri, assoluto protagonista del match, smanaccia come può in angolo sulla girata ravvicinata di Schettino. Sempre Silvestri chiude il varco vincente sulla battuta a rete di Festa al 31´. Festa è tra i più propositivi e si vede. Al 33´ per poco non sorprende Silvestri con bel pallonetto. La Fratelli Cafaro è micidiale in contropiede. Dopo uno scambio veloce tra Hakimi e Vitale, salva il risultato Ancarola (42´). Al 45´ Schettino manca il bersaglio di testa sul cross dalla destra di Nardozza. Calvello all´arrembaggio nella ripresa. Duettano Nardozza e Festa, ma la girata di quest´ultimo viene neutralizzata da Silvestri (8´). Incursione di Festa dalla sinistra per la volée di Schettino, sventata dal numero 1 della Fratelli Cafaro (10´). Festa devastante al quarto d´ora: salta uno, due, tre avversari, ma chiude a terra Silvestri. Il team ospite viene salvato dal palo di Abbate al 19´. Silvestri ancora insuperabile sul neo entrato Caso, che va a colpo sicuro, dopo la sponda aerea di Schettino (21´). Il pari del Calvello arriva al 25´. Ancarola batte rapidamente un calcio di punizione per Caso, che apre magistralmente sulla destra all´indirizzo di Nardozza: diagonale vincente ed 1-1. La Fratelli Cafaro resta in dieci per l´espulsione di Lecce al 28´ e protesta vibratamente al 33´, chiedendo un penalty: tocco sulla palla o sulla gamba dopo l´incursione in area di Vitale? Vitale da solo tiene in apprensione tutta la retroguardia del Calvello, sfiorando il bis al 38´ (Ancarola super). In pieno recupero il calcio d´angolo di Calandriello sbatte sul palo interno e manda in visibilio il pubblico di casa per il definitivo sorpasso (48´). (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio