31 Ottobre 2020

Calcio, Prima Categoria girone B - Anzi-Castronuovo 1-1 - Santangelo dal dischetto riprende il Castronuovo

29-02-2016 21:50 - notizie val camastra e basilicata 2016
Il rigore dell´Anzi trasformato da Cristian Santangelo e le squadre dell´Anzi e del Castronuovo
ANZI-CASTRONUOVO 1-1

ANZI: Petruzzi R., Petruzzi A. (23´ st Albano), Forgerato, Aliandro, Martinelli, Brienza, Chiorazzo, Romano R. A., Santangelo, Starna, Petruzzi S. (1´ st Falce). A disp.: Quagliano, Romano A., Logiodice, Di Dio, Marcogiuseppe. All.: Starna.
CASTRONUOVO: Salerno, Bartolomeo, Ripoli, Titolo (35´ st Fortunato), De Risi, Salamone, Santarcangelo, Arleo (17´ st Biasco), Stalfieri, Di Sanza, Bruno. A disp.: Calabrese, Di Sario, Di Domenico, Castelluccio, Cascino. All.: Pesce.
ARBITRO: Allegrini di Potenza.
RETI: 1´ st Bruno (C), 24´ st (rig.) Santangelo (A).
NOTE: giornata fredda e ventosa. Espulso: 18´ st Chiorazzo (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Petruzzi S., Chiorazzo, Petruzzi A., Santangelo, Forgerato (A), De Risi, Di Sanza (C). Spettatori: 150 circa. Angoli: 7-2 per l´Anzi. Recupero: 1´ pt, 4´ st.

ANZI - Massima concentrazione in campo ed entusiasmo alle stelle in tribuna per il big-match al vertice. Anzi e Castronuovo hanno dato vita ad un confronto altamente spettacolare, chiudendo in perfetta parità (1-1). È stata, così, bloccata sul nascere la possibile fuga della capolista Anzi, reduce da sette successi interni di fila (ma due stop in trasferta). Per l´ottimo Castronuovo un pari dopo sei affermazioni consecutive. La compagine di mister Pesce ha avuto la possibilità di sbancare Anzi, passando in vantaggio con il bomber Bruno e giocando gran parte del secondo tempo in superiorità numerica. È stata premiata, però, la caparbietà del tenace Anzi di Starna, che ha agguantato il pari nonostante l´uomo in meno. La cronaca. Al 7´ la capolista si rende pericolosa su calcio piazzato con Starna, che inquadra lo specchio della porta, ma sbatte sui guantoni di Salerno. Al 9´ la prima risposta del Castronuovo: è millimetrico il calcio piazzato di Arleo per il colpo di testa ravvicinato di Bruno, neutralizzato da Petruzzi R. L´Anzi prova a spingere alla ricerca del vantaggio. Al 10´ la velocità di Starna viene contrastata involontariamente, in area, con la mano da Bartolomeo. L´arbitro giustamente lascia proseguire. Al 16´ Santangelo, di testa, alza sulla traversa, su preciso cross dalla destra di Forgerato. Poi è Salerno a smanacciare oltre il montante la pennellata su punizione dai venticinque metri di Starna (26´). Al 35´ Petruzzi A., con una splendida palla a giro, colpisce la parte alta della traversa, complice una deviazione. Il Castronuovo è pericolosissimo nel finale di tempo. L´arbitro ravvisa due falli nell´area anzese, annullando altrettante marcature a Di Sanza: entrambe di testa ai minuti 37 e 40. Doccia gelata per l´Anzi nei primissimi secondi della ripresa. Il colpo da campione di Bruno porta in vantaggio il Castronuovo. Il bomber ospite salta nettamente Brienza sulla corsia di destra e batte con un preciso diagonale il numero 1 anzese Petruzzi R. L´Anzi alza il baricentro per impattare i conti e crea tre nitide palle-gol. Al 12´ l´incursione sulla sinistra di Romano R. A. viene sventata in tuffo da Salerno. Al 13´ Starna penetra nell´area ospite ed il suo tiro va a cozzare violentemente contro la traversa. Al 16´ Salerno super: prima chiude su Santangelo e, poi, dopo la corta respinta si avventa come un felino sulla stoccata ravvicinata di Starna. Doppio giallo a Chiorazzo ed Anzi in dieci al 18´. Non molla la squadra di casa. Al 24´ l´arbitro vede un contatto in area su Starna ed indica il dischetto. Dagli undici metri realizza di precisione Santangelo. Castronuovo vicino al nuovo vantaggio con Bruno, ma Forgerato gli sbarra la strada sulla linea di porta (33´). L´ultima punizione di Bruno lambisce il palo in pieno recupero. Nota di colore. Da evidenziare il grande calore del pubblico di fede anzese per gli interi novanta minuti di gioco. Sventolii di bandiere giallorosse, cori, striscioni hanno accompagnato i ventidue protagonisti in campo. Insomma il big-match non è passato inosservato. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio