02 Marzo 2021

Calcio, Coppa Italia Promozione - Anzi-Sporting Pignola 0-1 - Anzi al debutto storico in Coppa: prestazione degna e sconfitta a testa alta. Bel Pignola, decide Mastroberti su rigore

30-08-2016 15:55 - notizie val camastra e basilicata 2016
Le squadre dell´Anzi, dello Sporting Pignola ed il rigore di Mastroberti che ha deciso la sfida
ANZI-SPORTING PIGNOLA 0-1

ANZI: Petruzzi Ro. (´89), Cutro, Giosa, Restaino (30´ st Romano R. A.), Sabia, Tavassi, Santarsiero, Chiorazzo, Santangelo, Starna, Cioffredi (8´ pt Petruzzi Ri.). A disp.: Marino, Petruzzi Ro. (´90), Petruzzi S., Romano A., Marcogiuseppe. All.: Colasurdo.
SPORTING PIGNOLA: Della Croce, Cirigliano (39´ st Bernabei), Gerardi, Santopietro, Pietrafesa, Pentangelo, Sambataro, Russillo, Campisano, Salbini (21´ st Mastroberti), Santarsiero (12´ st D´Andrea). A disp.: Olita, Petraglia, Telesca, Vignola. All.: Lauria.
ARBITRO: Mastrodomenico di Policoro (Labanca - Bonavoglia).
RETE: 28´ st (rig.) Mastroberti.
NOTE: giornata estiva. Espulso: 42´ st il presidente Petruzzi (A) per proteste. Ammoniti: Santarsiero, Sabia (A), Salbini, Gerardi, Cirigliano (P). Spettatori: 120 circa. Angoli: 4-2 per lo Sporting Pignola. Recupero: 1´ pt, 3´ st.

ANZI - Il primo round di Coppa è andato allo Sporting Pignola, mentre all´Anzi è rimasta la consapevolezza di poter disputare una buona stagione, per quello che ha mostrato in campo. Lo storico esordio nella manifestazione della "coccarda" non è stato bagnato con un risultato positivo dalla formazione del presidente Petruzzi, che, però, ha tenuto testa, per tutta la gara, ai più quotati avversari. Davvero un bel Pignola quello messo in campo da mister Lauria, che dirà sicuramente la sua nel campionato di Promozione. Le prime fasi di gioco non promettono nulla di buono per la pattuglia anzese: Cioffredi è costretto a dare forfait per infortunio già all´8´. Subito dopo, in rapida successione, lo Sporting Pignola si fa insidiosissimo dalle parti di Petruzzi R. Dopo una serie di scambi nella metà campo avversaria, Santarsiero "buca" la difesa e viene chiuso dal numero 1 anzese (9´). Al 10´ Russillo raccoglie il suggerimento di Sambataro e scaglia una saetta all´incrocio dei pali. Superato il momento di appannamento, l´Anzi alza il baricentro. Il match si scalda soltanto negli ultimi minuti della prima frazione di gioco. Al 41´ l´acuto anzese: Santangelo apre un corridoio sulla sinistra per Santarsiero, che prova ad infliggere una punizione a Della Croce, ma è superlativo con i piedi. Il Pignola manca il colpo del vantaggio al 45´. Il tocco di Santopietro per l´inserimento in area di Campisano è vellutato, ma il bomber dello Sporting va a sbattere contro la traversa. Due legni per la formazione di Lauria nel primo tempo. Ad inizio ripresa, l´Anzi prova a sorprendere l´undici ospite con la rasoiata dai venti metri di Santarsiero, che, complice una deviazione, non inquadra di un niente lo specchio della porta difesa da Della Croce. Il Pignola di certo non sta a guardare e Campisano ne è l´esempio con una botta, che sorvola il montante alto al 20´. Sambataro è sontuoso in mezzo al campo, mette in moto D´Andrea, che spedisce fuori di pochissimo (22´). Al 28´ cambia il volto della sfida: il direttore di gara decreta il penalty al Pignola per un contatto in area su Sambataro. Trasforma Mastroberti. Protesta l´Anzi nel finale: chiede la concessione di due rigori al 32´ (leggero contatto tra Pietrafesa e Starna) ed al 37´. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

LEGGI LA NOTIZIA >>

VISUALIZZA IL VIDEO >>


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio