28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > notizie 2014

Aliquota Tasi azzerata dal Consiglio comunale di Laurenzana. Tutte le decisioni assunte nell´ultima assise comunale

01-09-2014 19:09 - notizie 2014
Il municipio di Laurenzana, dove si è svolto il consiglio comunale
LAURENZANA - L´azzeramento dell´aliquota Tasi (tassa sui servizi indivisibili) è stata una delle quattro importanti tematiche affrontare nell´ultima seduta del Consiglio comunale di Laurenzana. A tal proposito, il sindaco Michele Ungaro ha affermato che «almeno per quest´anno si è deciso l´azzeramento dell´aliquota, nonostante la consistente diminuzione dei fondi ministeriali. Per permettere l´azzeramento dell´aliquota Tasi - ha aggiunto il primo cittadino - abbiamo deciso di incrementare l´aliquota Imu, in modo lieve per le seconde case (dell´uno per mille rispetto all´aliquota base) ed in modo decisamente più marcato per gli immobili appartenenti alla categoria catastale "D" (pari al 10,6 per mille)». E´ stato, inoltre, sottolineato che il regolamento Iuc sarà emanato soltanto dopo gli ultimi dettagli in materia, che dovranno essere fissati dal legislatore. Su questo punto, il gruppo consiliare di opposizione ha deciso di astenersi, rimandando ogni valutazione alla seduta di approvazione del bilancio. E´ stata, poi, adottata una delibera di indirizzo in materia di indennizzi per i danni causati dalla fauna selvatica (in particolare da lupi e cinghiali) al patrimonio agricolo e zootecnico. L´intento è quello di sensibilizzare le istituzioni a livello regionale su un accordo tra le diverse associazioni di categoria. Per il sindaco Ungaro sarebbe opportuno un abbattimento selettivo (in particolar modo di cinghiali), sotto il controllo delle autorità preposte, nei territori del Parco nazionale dell´Appennino lucano. Il capogruppo di minoranza, Domenico Urga, ha affermato che la questione deve essere considerata congiuntamente alla discussione sulla riperimetrazione del Parco. «In questo modo - ha sottolineato Urga - sarebbe possibile la caccia nei territori interessati dalla riperimetrazione, permettendo una diminuzione del numero di esemplari di cinghiali». Nel corso dell´assise comunale è stato, inoltre, disposto il recesso unilaterale della convenzione per la gestione associata del servizio di segreteria con i Comuni di Calvello, Tricarico ed Oliveto Lucano. Su questo punto, il primo cittadino Michele Ungaro ha rimarcato che «questa decisione non deriva da motivi legati alla professionalità ed all´operato del precedente segretario, ma risponde all´esigenza di voler assicurare una diversa gestione del servizio, andando a stipulare una convenzione che vedrà impegnato un nuovo segretario soltanto con il Comune di Laurenzana per tre giorni a settimana». Il capogruppo di minoranza Domenico Urga ha espresso contrarietà a questa ipotesi, «perché in un momento in cui si assiste ad una forma sempre maggiore di associazionismo in tema di servizi, a livello nazionale, si è deciso di adottare per questo servizio una direzione opposta». Infine sono stati nominati i quattro componenti della commissione prevista dalla legge 219/81, in materia di ricostruzione post-terremoto. (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio