24 Ottobre 2020

Seconda Categoria, il punto dopo la 18 giornata - Maratea-Scanzano, prova verità. Al Matera 2019 basta un punto per la meritata promozione nel girone B. Vola il Pescopagano nel gruppo A, Beato Bonaventura resiste

05-03-2020 20:16 - l´angolo dello sport lucano
IN SECONDA Categoria si lotta per il primato esclusivamente nel girone C: è duello tra Scanzano e Maratea. Vola il Pescopagano, ma il Beato Bonaventura cerca di resistere nel gruppo A. Manca un punto al Matera 2019 (B) per la promozione.

GIRONE A - Corre il Pescopagano in testa al campionato. Ha vinto le ultime cinque gare e non ha rivali a domicilio (otto su otto). Gaudiosi e Miele hanno piegato La Fiasca. A meno cinque dalla vetta vola il Beato Bonaventura. Sesto successo di fila contro il Savoia (sei ko consecutivi), targato Paciello (doppietta), Mazzone e Pippa. Nel prossimo turno c'è Beato Bonaventura-Pescopagano. In zona podio, terza vittoria consecutiva dello Sport Melfi (doppio Annichiarico e Sfera), a spese dell'Atletico Ruoti (quarto stop di fila). La Veteres ha gioito, con Capece, Gorga e Fabio, sull'Asso Potenza (Tortorelli e Lepore), mentre ha festeggiato per la seconda volta di fila l'Osfn Genzano (tris di Angioletti) contro il Satriano (Cavallo e Loisi). Ha riposato l'Atletico Tito.

GIRONE B - Manca un solo punto alla “regina” Matera 2019 (che ha riposato) per festeggiare la meritata promozione. Ad “anni luce” dalla vetta, l'Avis Burgentia è caduta contro l'Armento (decisivo Bello), che sta disputando un girone di ritorno formidabile. L'Anzi (terza vittoria interna di fila) ha rafforzato il suo terzo posto in classifica, grazie alla doppietta di Conteh contro il fanalino Accettura. Quinto successo casalingo di fila per il Barisano Stigliano (Modena E. e Calvello), a spese del Calvello (Ancarola). Si è concluso senza reti il derby del Pertusillo tra il Montemurro e lo Spinoso. Quinta sconfitta consecutiva per la Nuova San Mauro contro il Pietrapertosa, “corsaro” con Calciano e Cavuoti.

GIRONE C - Campionato incerto e combattuto. Ha perso la leadership il Maratea, scivolato sul secondo gradino. Dopo sei successi di fila, è caduto sul campo della Virtus Latronico. L'ultima della classe ha fatto un figurone, vincendo il testacoda grazie ad Hakimi e Perretti. Sul tetto della classifica si è issato lo Scanzano: terza vittoria consecutiva contro il San Martino d'Agri con Santarsiero e Sabato. Sul terzo gradino ha riposato la Sanseverinese. Terzo tonfo di fila per il City Sport Agromonte: l'Acs 09 Sant'Arcangelo ne ha fatti cinque con Dora (tris), Chirita e Chiorazzo. Poker del Casalbuono al Lagonegro (D'Andrea) con le doppiette di Cioffi e Menta. Quarta vittoria interna di fila per lo Sporting Lucania. Jabbi, Cosentino (doppietta), Cirigliano e Piccininno hanno steso il Nemoli (doppio Mastroianni). (Donato Pavese)

- ARTICOLO "IL QUOTIDIANO" -


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
NORMATIVA SULLA PRIVACY

Informativa ai sensi dell´art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell´articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità:
1)fornire l´accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all´invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dell´associazione La voce lucana
2)eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti;
3)gestione contatti;

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1)raccolta dati con modalità single-opt, in apposito database;
2)registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico;
3)organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a:
soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell´interessato

Ai sensi ai sensi dell´art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono:
- conoscere, mediante accesso gratuito l´esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi;
- essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento
- ottenere a cura del titolare, senza ritardo:
- la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l´esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
- l´aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l´integrazione dei dati esistenti;
- opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è:

associazione La voce lucana
Via r margherita
85014 laurenzana (pz)
- Per esercitare i diritti previsti all´art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall´archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.
Tutti i dati sono protetti attraverso l´uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio